Biaaaaanco nataaaaaal…

Odio il Natale, lo odio, lo odio, lo odio. Mi fanno cagare le vetrine illuminate, i pacchettini, le carte colorate, le musiche cantate da cori di bambini sifilitici, tutte le persone che fanno le elemosina per qualche strana malattia che miete vittime solo durante le feste e poi durante tutto il resto dell’anno non la caga più nessuno, non sopporto di dover lavorare anche di domenica, di fare straordinari, di vendere pesciolini e anguille marinate, di dover dire a tutti buone feste, di fare l’inventario di fine anno. Voglio urlare, spaccare le palle degli alberi di natale, bruciare le statuine dei presepi, mandare affanculo tutte quelle facce di merda che vanno a fare la spesa di domenica perchè tanto è aperto, non comprare niente a nessuno, non mangiare lenticchie, non fare brindisi, non dover sorridere per forza, e soprattutto NON VOGLIO SENTIRMI PIU’ BUONO!

Feste di merda! Arriverà bene il 6 di gennaio!

Auguri a tutti…

Published by