Nulla si crea e tutto si distrugge :)

Sono in pieno cazzeggio, una mattina a casa dal lavoro completamente sprecata. Navigo distratto in internet alla ricerca di qualcosa di frizzante, ed ecco che improvvisamente lo schermo si illumina, milioni di colori mi circondano, suoni celestiali riempiono la mia testa. Spengo la canna e guardo bene la pagina che si è appena aperta, non ci posso credere è proprio lei, Pia Zadora! Ma chi cazzo se la ricordava più? Dopo avere freneticamente cercato in Kazaa "When the Rain Begins To Fall" pezzo ragliato insieme a Jermaine Jackson, la metto come sottofondo e inizio una sorta di salto nel tempo con la biografia della Pia…
Più ne leggo e più mi chiedo come ha fatto a diventare famosa, no dico, manco fosse stata una strafiga, Pia Schipani detta la nana del New Jersey, ha iniziato vincendo tutte le gare a chi aveva la testa più grossa, ha recitato in una serie di film che definire orrendi è un complimento, ha cantato canzoni di cui si vergogna anche sua madre e poi si è dissolta, come un peto nel vento, senza nemmeno salutare… L’unica occasione che aveva di diventare "star", era quella di essere mescolata al glutammato monosodico e trasformata in dado da brodo… Ma nonostante tutte le carte giocassero in suo sfavore è riuscita comunque ad avere la sua parte nel patinato mondo dello spettacolo. Film, canzoni, apparizioni tv, interviste e chi più ne ha più ne metta. Non so se il fatto di essere stata sposata con un miliardario israeliano l’abbia aiutata nella sua carriera, di certo però gli ha garantito la pagnotta per un sacco di anni. Che cosa starà facendo adesso la nostra Pia? Me la immagino a recitare in una televendita, tutta sorridente intenta a svelare alle care telespettatrici il segreto per una perfetta acconciatura, che ovviamente non è il miracoloso pettine elettrico che tiene in mano, bensì un marito ricchissimoo che ti paga il parrucchiere 3 volte alla settimana.
And when the rain begins to fall I’ll be the sunshine in your life
You know that we can have it all and everything will be allright…

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

One thought on “Nulla si crea e tutto si distrugge :)”

Comments are closed.