Niente di nuovo

Questa sera c’è stata la prima dello spettacolo della MM Company "Niente di nuovo". Mi sento molto vicino a questo spettacolo per tanti motivi, oltre al fatto che è la compagnia di Michele e che c’è un rapporto di amicizia con tutto il gruppo, stavolta sono stato coinvolto per la scelta delle musiche. Vederli ballare Marc Almond mi ha emozionato πŸ™‚ La serata faceva parte del festival RED e si è svolta alla Fonderia, nuova sede di Aterballetto. Lo spettacolo è stato particolare, un’alternarsi di sentimenti molto diversi, da quelli più intensi a momenti esilaranti, come quando Alessandro ha iniziato a cantare "nel sole" di Al Bano. Secondo me è risultato uno specchio dei tempi moderni, rifletteva in pieno momenti di vita quotidiana come il rito del gruppo, la ricerca quasi frenetica di un partner, il sesso fine a se stesso, la noia, la soperta del corpo, l’omosessualità, l’abbandono, la discoteca, la solitudine. Bravi bravi bravi πŸ™‚

Published by