Il parcheggio sotteraneo della stazione di Reggio Emilia

Beh, se prima avevo un qualche dubbio, si è completamente dissolto poco fa. Faccio un salto dal giornalaio della stazione (sotto casa mia n.d.r.) e per poco, una troia bionda, travestita da puttana, con un’aria da vacca, pettinata come una bocchinara, con una faccia da stronza, con una voce da zoccola, con uno sguardo da cretina, truccata a bombolette spray, con la pelle rugosa come una tartaruga, con la dentiera, ingioiellata come la madonna del carmine, mi stava per tirare sotto con la sua bella macchina di merda.

E quando io, con infinita gentilezza, gli ho augurato di non arrivare a natale, si è pure offesa.

Ma è possibile che nessuno abbia ancora imparato ad usare il parcheggio sotteraneo? Macchè! A noi reggiani piace il brivido, vogliamo continuare a farla difficile, litigare per un cazzo di spazio, bloccare il traffico perchè la strada è stretta, rompere i coglioni con la macchina accesa e con l’ansia che arrivi qualche vigile.

Ma non si è ancora accorto nessuno che la prima mezz’ora nel sotteraneo è gratis? G-R-A-T-I-S!!! Possono mettere la loro stramaledetta macchina al coperto, senza sborsare nemmeno un euro, uscire, andare a prendere la figioletta (degna puttana figlia di puttana), senza asie e soprattutto senza rischiare di tirare sotto il Larvotto.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

26 thoughts on “Il parcheggio sotteraneo della stazione di Reggio Emilia”

  1. Sig. Larvotto, adesso lo ha visto anche lei che la sig.na Segretaria che non è capace di guidare (ho riconosciuto che stava parlando di "quella là" dalla descrizione precisissima che ne ha dato).

  2. Eh: (qualche) donna al volante, pericolo costante La prox volta prendi il nr di targa che la andiamo a cercare poi. Terry

  3. Larvottino! se avessi indossato lo smanicato con la scritta WHIPPINK color GLITTER PINK di sicuro ti avrebbe notato e nn avrebbe rischiato di investirti!

  4. Eh già… com’è la pettinatura da bocchinara? Perche io conosco delle gran bocchinare senza un capello…

  5. secondo me voleva metterti sotto per farti la respirazione bocca-a-bocca o bocca-a-pene… io l’avrei fatto 😀

  6. Si presenti all’ufficio personale per incarico di parcheggiatore comunale.
    La attendiamo.

  7. Oltre alle donne, vogliamo aggiungere anche gli uomini che guidano con il cappello?
    Comunque il mondo, e non solo quello automobilistico, sta impazzendo! GO WEST!

Comments are closed.