AIUTO!

Devo dare una svolta alla mia vita, ma non so che direzione prendere… E’ una cosa molto seria, stavolta non posso rimandare. Suggerimenti?

Ovviamente se gli interventi fossero come quelli in questo video, faccio benissimo da solo : - )

25 risposte a “AIUTO!”

  1. Io direi che, in tempi di neo-con, puoi essere l’una il giorno e l’altra la notte: ipocrisia al potere!

  2. direi anche io una via di mezzo: come a destra ma col velo di sinistra (risparmi sulla parrucca rossa, di questi tempi di crisi…)

  3. Molto carina, complimenti! ; - ) Spero tu non faccia lo stesso con le foto che mi hai fatto alle "Stanze" di Bologna qualche sera fa…ciaoooo

  4. ma lo sai che,pensandoci bene,anche io ho lo stesso dilemma… Sono tempi durissimi anche per le etero ; - ) MA SONO TUTTI GAYYYYY?????

  5. Ma vogliamo commentare la classe e il savoir faire del cicciobello?? Davvero impassibile!! 🙂 Riguardo alla direzione da prendere, io ti consiglierei la versione baldracca: il rosso ti dona molto! 😉

  6. Ma ciao Alessandra! Ovviamente con le tue foto farò molto peggio ; - ) Beh… mi sembra che dai commenti, la maggioranza mi stia suggerendo di fare la puttana… ma con il velo in testa per non rovinare i capelli. Ma non trovate che il rosso mi sbatta un pò?

  7. MAIS NON! Il rosso su di te è senza ombra di dubbio superlativo. Insisto: è proprio il velo a sbatterti.

  8. Mi viene in mente quello scambio di battute in Amore e Guerra di Woody Allen, in cui il personaggio femminile interpretato da Diane Keaton dice:

  9. vabbeh, fa la puttana finche puoi e pentiti quando non potrai più, che farai pure un figurone
    Bye

  10. puttana, con le tette enormi e la bocca a canotto. hai presente Amanda Lepore? ecco! preciso a lei!!! ; - )
    rutelli sarebbe potuto diventare un dignitoso mezzobusto da tiggì .peccato si sia dedicato alla politica.

  11. Pensa.. con quella parrucca potresti diventare la nuova diva del Nuova Idea internascional ;)Ti preferisco al naturale 😉

  12. appoggio la versione zoccola: pentendoti a fine carriera avrai il posto assicurato da Vespa, almeno una sera a settimana.

I commenti sono chiusi