Gnènte Tristèssa

Ragazzi, che ne dite di un po’ di sano divertimento?

Se anche voi, come me, siete stanchi delle solite compilation, ecco la vera alternativa!

Gnènte Tristèssa” è l’unica che sarebbe meglio ascoltare in cuffia, oppure in macchina a finestrini chiusi!

Dentro c’è tutto quello che il buon gusto sta da anni cercando, sensa riuscirci, di cancellare!

Non esitate oltre, perchè la potrete trovare solo per un periodo limitato.

Tutti i brani sono stati presi a caso e sbattuti in ordine assolutamente casuale.

Non ci sono regole di stile, genere oppure anno di produzione.

Gnènte Tristèssa” è l’unica (fortunatamente) che contiene tutti questi brani:

Alaska Y Dinarama – Quiero Ser Santa
Alba Parietti – Cuore Selvaggio
Ombretta Colli – Cocco Fresco, Cocco Bello
Viola Valentino – Romantici
Moana Pozzi – Ti Amoana
Sidney Rome – Io Amo l’Amore
Angela Cavagna – Dynamite
Barbara Boncompagni – Notte e Giorno
Gloria – Ping Pong Space
Maurizia Paradiso – La Bambola
Loredana Rancati – Ancor di Più
Cristiano Malgioglio – Caro Berlusconi
Fanny Cadeo – Living in the Night
Dschingis Khan – Dschingis Khan
Raffaella Carrà – Do it, Do it Again!

Vuoi sapere come fare per averla? Ma è semplicissimo! Segui queste istruzioni:

1 – Clicca sull’icona in basso (click destro, salva oggetto con nome)
2 – Seleziona una cartella dove salvarla
3 – Apri il file Zip
4 – Ascolta i brani e buon divertimento!

Allora, cosa state aspettando ancora? Buttatevi nel download, così, da oggi, anche voi potrete vergognarvi di quello che state ascoltando.

ATTENZIONE!

Il file zip che state per scaricare è abbastanza grossetto, sono circa 50Mega di puro delirio.

Inoltre, tutte queste canzoni sono assolutamente sconsigliate ai parenti delle famiglie Tristoni, Musoni, Gnoloni, Pivoni, Modaioloni e Criticoni.

(collegamento rimosso… se vuoi la compilescion, manadami una mail)

(Un grazie particolare va ad Antonio Incorvaia ed al suo sito bottomfioc.net per avermi fatto scoprire così tanti “tesori nascosti”)

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

19 thoughts on “Gnènte Tristèssa”

  1. Ammmmmmore, noi aspettiamo sempre una tua compilesciòn, non ci scappi! ;o)
    Cmq questa è meVavigliosa!

    Otello & Romeo

  2. Aaaah! Don’t never start it if you can’t stop,
    Aaaah! Don’t never start it if you can’t stop.
    When you are playing around the fire,
    Dangerous fashion is what you feel,
    Don’t waste your time in the wrong direction,
    Honesty gets you a better deal.

    Do it, do it again!
    Do it, do it again with love,
    Do it, do it again!
    Do it, do it again with love.
    Holding, holding, holding fast,
    Never mind if it doesn’t last!
    Do it, do it again!
    Do it, do it again with love!

    :o)

  3. Fammi capire una cosa: Le foto dei due “omaccioni” è per rendere il fatto del “prima e dopo” l’ascolto della compilation??? : - ) Intanto mi appresto a scaricarla… vediamo se cambio pure io…

  4. la mitica angela cavagna, la donna le cui tette arrivavano sempre con cinque minuti di anticipo rispetto al resto del corpo! la donna col look che avrebbe fatto sembrare una suora di teresa di calcutta anche la battona più osé della tangenziale est! chissà che fine avrà fatto….

  5. avevo già tutto…ma ora anche l’ufficio potrà godere di cotanta magnificenza…non amarmi per favoreeeeeeee

  6. ciccio, me ne faresti trovare una copia tra i ciccioli? Non ho una connessione coi coglioni e mi ci vogliono milioni, di minuti e di soldoni. Sapro’ ricambiare sto favore con tanto ardore.

  7. @Terry: Esatto, la foto in alto ovviamente è il dopo 😉

    @Gattopesce: L’ultima volta che l’ho vista era sulla tangenziale est…

    @Ranokkio: Immagino che l’ufficio te ne sarà grato 😀

    @Misto: Misto caro, sai che mi fa impazzire quando mi prendi per il culo? 😉

    @MRCL: fatto, passi pure a ritirarla quando vuole.

    @Neo: SE ti servono consigli, ikea per me non ha segreti 🙂

    @Tod: Bisogna fare qualcosa in effetti 🙂

    @Senzalimiti: io ti amo per tutto il resto 🙂

  8. Io ne so due a memoria già di mio e una di esse l’avevo anche recentemente citata nel mio blog per un post serio, pensa te!
    …è grave?
    S.
    P.S.: Ma “Brasil” di Baby Doll perché l’hanno esclusa? ; - )

Comments are closed.