Vero amore!

Della serie, favolose notizie dal mondo!
Quando lo stadio di arrapamento raggiunge i massimi livelli, può capitare che si arrivi a perdere il controllo e, leggendo questo articolo ce se ne può rendere conto..
L’arrapato in questione è un ragazzo del Bangladesh, che lavora come autista a Ras Al Khaimah.
Il nostro eroe dagli ormoni imbizzarriti è stato sorpreso intento ad ingropparsi una cammella! (anche peggio di Lapo eh?)

La loro storia d’ammoooore si è bruscamente interrotta quando il suo datore di lavoro, insospettito da alcuni suoi comportamenti, lo ha sorpreso nel granaio interrompendolo sul più bello.
A causa di questo fatto è scoppiata una lite, ed il nostro camel-lover è stato portato dalla polizia.
Dopo regolare processo, l’uomo dovrà scontare 3 mesi di carcere, nonostante lui, come difesa, abbia affermato di essere innamorato di quell’animale e che facesse tutto questo per amore! Che romantico…

E’ andata però peggio alla povera cammella.
Definita oramai impura, sarà invece soppressa… poverina.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

8 thoughts on “Vero amore!”

  1. solo 3 mesi in carcere? niente rogo x lo stupratore di animali??
    altro che virus dei polli! infami kamikaze come questo sciagurato importeranno in europa il virus dell’influenza delle cammelle mutato!!! dobbiamo impedire che questo soggetto dopo i suoi miseri 3 mesi di carcere(dove ingropperà uomini cominciando a diffondere il Male) prenda magari un aereo x venirsene in Italia a (far finta di) lavorare contagiandoci tutti e causando stupidamente la fine della Civiltà Superiore! AUGH!!

  2. Cordoglio per la cammella, sedotta e abbandonata. Forse se la sposassi potrei salvarla, potrei evitare che l’ipocrisia di certe culture (la nostra è nell’elenco, non preoccupatevi…Anzi, preoccupatevi) si abbatta su questa povera animala. Ma secondo voi hanno anche limonato? Perchè in quel caso sarebbe stata consenziente…

Comments are closed.