Loredana Lecciso, quando la realtà supera la fantasia

Ragazzi, tenetevi forte, questa è una notizia davvero strepitosa.

Loredana Lecciso, come tutti sanno, si è rivelata una pessima ballerina, una disastrosa moglie, un’improbabile showgirl e via di questo passo.

Ma cos’è che nessuno si sarebbe mai aspettato da una come lei?

Beh, visto che al peggio non c’è mai fine, la ex signora Carrisi ha deciso di seguire la stessa via artistica di Al Bano. A giorni infatti (e qui assumo un tono minaccioso) uscirà il suo primo (e speriamo ultimo) disco.

Il titolo è molto evocativo “Si vive una volta sola”.

Se il titolo fa schifo, ecco di seguito tutto il testo:

Si vive una volta sola

Io sarei una donna azzardata, una madre snaturata,

una showgirl improvvisata, anche un po’ stonata,

gamba alta e voluttuosa e appaio anche odiosa.

Guardami negli occhi, guardami nel cuore,

ogni donna ha il suo dolore, che si porta dentro,

non mostra al mondo e che non confessa mai.

Guarda il tempo come vola,

si vive una volta sola.

Io sarei una strana creatura, quella storia che esplode,

e non dura la tempesta e l’azzurro del mare che ti fa delirare,

sono l’incubo delle tue notti intere

e se ancora non l’hai capita,

io voglio il miele della vita.

Beh… non male eh? Chissà quale sarà la musica che accompagna tutta questa poesia.

Quale altro commento si può aggiungere?

Come poter esprimere tutto ciò che ci hanno evocato queste rime baciate?

Avete suggerimenti?

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

20 thoughts on “Loredana Lecciso, quando la realtà supera la fantasia”

  1. probabilmente ha preso un testo che c’era su una scatola della barbie e ha cambiato qualche parola qua e là per non destare sospetti.
    bisogna trovarle assolutamente un cervello

  2. tanto io non ascolto le radio!
    che faccia quel che vuole; chi ha sopportato al bano x tanto tempo si merita comunque di finire all’inferno.

  3. Questo post lo avrei voluto sul mio blog.. ma non lo avrei scritto così.. Povera Loredana .. io sono tra quelli che ancora sperano in un ritorno della coppia Albano e Romina…..CI SARA’AAAAAAAA UNA STORIA D’AMORE IN UN MONDO MIGLIORE!!!!!!!!!!!!!!

  4. Già mi è venuta l’insonnia. Dopo questa, davvero, non mi resta che chiedere aiuto all’alprazolam.
    Aggiungo: SBUOC!

  5. che tesoro di donna che è!!!!
    già, concordo ocn paciugo, non può mancare nella tua collezione di perle della musica italiana!

  6. meno male che si vive una volta sola. non sopporterei l’idea di rinascere e ritrovarmi di nuovo tra i marroni pure la reincarnazione della lecciso.

  7. Ormai è un’industria di famiglia, una lobby multinazionale, che spazia dai pomodori, all’olio, alle cantanti trash…Cristel e Loredana…

  8. possibile che nessuno se ne sia ancora accoto?! Quella donna ha fatto un patto col diavolo! Lei assorbe la popolarità di chi le passa accanto e la usa per se stessa, infangando e distruggendo chi ha la sfortuna di incontrarla.

    E non sto parlando di Al Bano, che è il diavolo in persona.

  9. P.S.: Larvottino…sono innamorato della foto di testa con il tuo petto villoso… me la mandi in privato? uddio..che maschio!!!!

  10. ho la gonna strappata, in ogni angolo l’ho data
    una scema nata ma anche un po’ forzata
    coscia lunga e copiosa all’interno pure odorosa
    guardami le tette guarda il silicone sapessi che dolore mettercelo dentro
    lo mostro al mondo che e’ fesso come non mai

    guardo il letto e le lenzuola
    …mi tira la topa ma mo so’ sola

  11. Premesso che anche io preferisco i Whippink, il disco della Lecciso lo comprerò sicuramente.
    Bisogna tenere una testimonioanza per i nipoti.

    mrcl, sei tu, ti avevo scambiato per Mogol 🙂

Comments are closed.