Jingle Bells! Jingle Bells! Jingle all the way!

Stavo già sbellicandomi dalle risate guardando le foto di Papa Ratzinger travestito da Babbo Natale, e leggendo qua per la rete i primi commenti.
Ma l’apoteosi dell’incredibile c’è stata mentre cercavo ulteriori notizie su di lui ed il suo fiammante camauro.

Ora vi giuro, su tutto quello che ho di più caro al mondo, che quella che sto per pubblicare non è una delle mie  elaborazioni a photoshop!

Guardate che pubblicità c’era sulla home page di ciaoweb quando l’ho aperta!
Stavo per ribaltarmi dalla sedia…

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

19 thoughts on “Jingle Bells! Jingle Bells! Jingle all the way!”

  1. bè non c’è che dire, è un uomo coerente. conserva i suoi pensieri medievali sotto un copricapo medievale. certo che così semnbra ancora di più l’imperatore di guerre stellari…

  2. quella s*****a vanitosa della papessa crucca! babbucce morbide x i suoi piedini di porco e un paio di ermellini assassinati x bordare un copricapo che userà si e no una mezza dozzina di volte! siamo in tanti ad aver utilizzato questa foto un pò baraccona, ma in pochi ad indignarsi x il bel messaggio di semplicità e buon gusto lanciato da Nosferatu XVI!ed è anche un bel sputo in faccia alla miseria!

  3. chissà che cosa farà il 6 gennaio…
    papa Ratzy vien di notte con le Prada tutte rotte, con la Chiesa alla romana, papa Ratzy che p*****a!!

  4. Certo che visitare questo blog è un vero piacere per chi non ama esattamente questa specie di versione camp di Babbo Natale..grazie per permetterci di riderci un po’ su 🙂

Comments are closed.