Artisti da non dimenticare: la Seebach Band!

Nei commenti a questo post, il buon Rem ha sfoderato uno spassosissimo video d’epoca, al quale è stata messa come base Hung Up.

Il risultato finale è esilarante.

Visione dopo visione, una morbosa curiosità si impossessava di me… Avrei dovuto scoprire il nome di quel gruppo di tarantolati!

Dopo aver coinvolto la Fochina in questo mio delirio, ci siamo lanciati in una estenuante ricerca sulla rete, ricerca che ha dato i suoi risultati.

Allora, il gruppo si chiamava  “The Seebach Band” e la canzone di quel terrificante video è  “Apache”.

Inutile dire che fa schifo al cazzo.

Se poi qualcuno vuole farsi del male, ecco il video originale originale.

“Ma perchè hai fatto tutta questa fatica?”

Se qualcuno si sta ponendo questa domanda, ecco la risposta: non avevo un cazzo da fare.

E poi, pensavo, sarebbe carino fare un gioco…

Ad un video cosi brutto, si possono abbinare tante diverse canzoni… chi vuole cimentarsi nell’opera?

Perchè non ridiamo nuova luce al video della Seebach Band ed alle sue travolgenti coreografie, ma con una musica appropriata?

Io ho già un’idea… Movie Maker, a me! : - )

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

5 thoughts on “Artisti da non dimenticare: la Seebach Band!”

  1. beh che dire, davvero indecente, l’ho appena messa su una compilation da tenere in macchina of course, naturalmente ieri sera volevo vestirmi come le 3 squaw poi mi hanno fatto desistere, per il freddo eh mica perché non sarei stato bene…

Comments are closed.