La musica misteriosa

Attenzione! Attenzione! Sto cercando un esperto musicale!

L’altro giorno, mentre stavo cercando materiale di Madonna, tra i tanti brani proposti da emule, ce n’era anche uno con un titolo strano “Hung Up Demo”.
Io ho provato a scaricarlo, ed al primo ascolto mi sono accorto che  non era un demo di Madonna, bensì un misterioso brano strumentale.
Beh, ammetto che quel pezzo mi piace molto… ha un qualcosa di familare, ma non riesco a capire cosa…
Non è che qualcuno mi sa dare info al riguardo?
Chi è l’autore?
Esiste una versione cantata?
Grazie per l’aiuto πŸ™‚

Il brano lo potete scaricare da qui.

UPDATE!

   
Al momento sono state suggerite alcune canzoni come "molto somiglianti".
Musico suggeriva questo pezzo di Amanda Lear "Una rosa un tango"  (3.76MB)
EirKermit invece Dana International "Diva" (2.78MB)
Le metto online per chi volesse fare il paragone… : - )

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

29 thoughts on “La musica misteriosa”

  1. suona un po’ troppo già sentito.. è indubbiamente molto gradevole, ma sembra scopiazzare o campionare parecchi brani già sentiti. dentro c’è di tutto..

  2. Anche a me la nebbia fa un po’ paura… però è bella! πŸ™‚
    Dopo scarico il filmato!
    Buona giornata!

  3. Stellina..indovina un po’ chi sono e dove sono..Non hai mantenuto poi la promessa eh? ti do un aiuto: PARADISIO..

  4. Ciao Larvotto, la musichina come stile mi ricorda i PetShopBoys in versione “Left to my own devices” e simili, però nessun brano specifico. Probabilmente è una fantasia sul tema… Un saluto

  5. Ma Beeeeeeefff! Urenda? Io non so, ha un qualcosa di ipnotico… πŸ™‚
    Sono daccordo con il signor Pieffe, è molto “pesciobboiz”… poi si, ammetto che fa un pochetto cagare…

  6. ma hai sentito “sorry” il nuovo singolo di madonna? a me sto disco sta facendo proprio cagare, in ogni caso…
    ho lanciato la pietra per lo sbattezzamento nel mio blog!
    mop

  7. non so. ledy ciccone ha dichiarato apertamente che il suo hung up e’ un mix gia’ sperimentato ma mai uscito in circolazione ed era tratto dal suo nothing really matters… poi non so

  8. Secondo me è Una roza un tango di Amanda Lear… Magari mi sbaglio ma la tonalità è quella…Ciao e a presto!

  9. Musico, ho prontamente tirato fuori il cd… beh, complimenti, in effetti ci assomiglia in una maniera spaventosa, ma non è quella.
    Grazie πŸ˜‰

  10. mi meraviglia che nessuno se ne sia accorto… e’ abbastanza lampante…
    GIMMIE GIMMIE GIMMIE (A Man After Midnight) degli ABBA …
    Penso ke questo faccia di me la persona piu’ gay che legge questo blog πŸ™‚

  11. chiedo venia… il mio stato di rincoglionimento avanzato mi riduce in uno stato catalittico da tellina dell’adriatico… non avevo capito una mazza πŸ™‚ pero’ ora dopo aver ascoltato il brano in downstream…. pare quella canzone VIVA LA VIDA VIVA VITTORIA AFRODITAAAA
    di cui ovviamente non ricordo il titolo…

  12. @EirKermit: La canzone che dici è DIVA della favolosa Dana International, un transessuale iraniano che con questo pezzo ha vinto l’eurofestival nell’88 :o)
    Bellissima, ma non è quella
    πŸ™

    Via Maria,
    Viva Victoria,
    Aphrodite
    Viva Diva
    Viva Victoria
    Cleopatra

    e con aggiunta di brani πŸ˜‰

  13. per dimostrare la teoria della tellina dell’adriatico… non avevo azzeccato neanche i testi πŸ™‚ vabbe’ vado a forzarmi ad un letargo rigenerativo, sperando ke i miei neuroni ne approfittino per ringalluzzirsi un po.

  14. dana international è isrealiana! ed ha fatto un sacco di roba pazzesca! consiglio a tutti “cinquemilla” (sic!)o “maganuna” ,meravigliosi pezzi di trash-dance anni ’90!
    p.s.: quella foto x la copertina di amanda lear è opera di pierre & gilles.. mica bruscolini!!
    : - DDD
    baci sul kranio pelato…
    T.

  15. Sull’Eurofestival sono rigoroso: Dana International ha vinto nel 1998. Cioè 7 anni dopo che Baby Doll apriva la gara con “Brazil”… Ora prima di riaddormentarmi mi riguardo la videocassetta. ; - )
    S.

  16. ‘a larvo’ … pure a te la sindrome della tellina dell’adriatico eh?? meno male … non sono il solo.

Comments are closed.