Unò, duè, unò, duè

Credo sia arrivato il momento di riprovarci.

Anche se le altre volte sono state fallimentari, adesso devo mettermi serio!

Devo ignorare gli sguardi di compatimento, le risatine divertite, i disastrosi confronti, lo sconforto iniziale, l’asia di non avere l’abbigliamento adatto, devo vincere la mia proverbiale pigrizia, devo vincere la mia repulsione per quei posti e tutto quello che ci gira intorno.

Devo iscrivermi di nuovo in palestra.

Cazzo, per una volta nella vita vorrei poter andare al mare e, anziché un flaccido addome, mostrare un pancino tonico…

ps

Ma quei favolosi aggeggi elettronici, quelli con le ventosine da appiccicare sul corpo, qualcuno li ha provati?

Funzionano?

Sarebbero molto comodi, io potrei continuare a cazzeggiare al pc, e loro agirebbero al mio posto 😀

A parlare di mare, mi è venuta un’improvvisa voglia di estate… vorrei fare una strepitosa vacanza come quella a Nizza nel 2002!

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

27 thoughts on “Unò, duè, unò, duè”

  1. madò come ti capisco. è arrivato il momento anche per me, e credimi il mio caso è ancora più disperato del tuo!
    mia sorella è una vita che usa le macchinette con le ventose e tra poco non ci passa più per la porta.

  2. io quegli affari mirabolanti non li ho mai provati, ma un blogger della cui parola mi fido mi ha detto di averli provati e di non aver ottenuto risultati soddisfacenti. anzi: pare che a volte ottenesse soprattutto il risultato di sentirsi tirare fastidiosamente un testicolo, se la tensione era apppena un po’ + alta… heheheheheehe ;-D
    p.s.: io sono uno di quelli che apprezzano un po’ di panza anche flaccida.. sono malato io che apprezzo la naturalità o sono malati gli altri che pretendono tonicità difficili da raggiungere?

  3. Larvotto.. come al solito nella foto.. sei quella con la posa più discinta e il costumino calato.. Io sono costretto al fitness.. altrimenti come faccio a strafogarmi!!!! 😉

  4. Io non li ho mai provati, ma oltre all’elettronica ci sono anche quegli aggeggi elastici per fare gli addominali. Hai presenti quelli che reclamizzava Taylor di Beautiful? pare che facciano resuscitare i morti…:D

  5. larvo’, quegli aggeggini elettronici non servono a nulla, e’ una truffa bella e buona come tante altre che si organizzano ai danni di chi vuole dimagrire. contro la pancia funzionano solo ore ed ore di addominali, senza necessariamente andare in palestra… in piu’ se aggiungi una bella dieta senza carboidrati, l’affare e’ fatto. te lo dice uno che fa esattamente il contrario, e i risultati si vedono 🙁

  6. larvotto, intendi dire quelle specie di rulli che ti fan ballare le chiappe al ritmo di samba e non servono a un cacchio? uh, non ti ci vedo proprio…

  7. Io forse tre, poi mi sono data al nulla! Che noia però… meglio la piscina, poi sai i gnocchi che girano? 😛 mmmm

  8. concordo con Angela i nuotatori rendono molto di più ma ahimè in acqua la ciccina morbidina sembra ancora + morbida… : - ( però sappi larvottino mio che proprio la scorsa settimana un uomo molto bello mi ha confidato di preferire le grassottelle a quelle magre sempre in dieta ; - ) peccato che xò poi non ci ho combinato niente….sono ancora troppo magra?!? HAHAHAHA

  9. sentì larvò me devi da da na mano…
    ho estremo bisogno di aiuto…
    mi spiegheresti come si carica una canzone via mp3..
    io ci ho provato,pensavo di esserci riuscito ma non si sente…
    aiutame…

  10. io li ho usati per un po’ e mi ricordo solo le scariche elettriche estremamente fastidiose…ho preferito passare agli addominali, anche se poi sono diventati lardominali

  11. beh, se lo sapevo prima chiamavo te per spalare la neve stamattina, su al paese; t’assicuro che è più efficace che andare in palestra!

  12. Per quanto riguarda gli aggeggini elettronici…non credo che servano a molto,tu vedila cosi’:in palestra potresti anche fare qualche piacevole incontro!!!!
    Cmq ti capisco,io per lavoro a giugno devo andare al mare e sono gia’ in ansia…tre setimane di dieta e gia’ mi sogno nuotate nella nutella e montagne di panna montata!!!!
    BACIONI.

  13. cucciola di patata, certo che farai la tua figura in palestra.. guarda me: anche io una volta ero scontento del mio fisico ho iniziato ad andarci ed ora sono bellissimo! QUALCOSA DA RIDIRE???

  14. signor larvotto, non so come ho fatto, ma sono incappato in un blog stamane dove c’è linkato un suo video…..IMPROPONIBILE!!!!
    Il nome Jeansy le dice nulla?
    Si necessita una smentita!
    Mi dica che era sotto effetto di stupefacenti la prego!!!!
    Lahaine

  15. Temo anch’io che per esorcizzare la pancia non servano le trappole elettroniche tipo acchiappafantasmi. L’ideale sarebbe farsi i muscoli trombando, ma è difficile, bisogna trovare un complice. La palestra mi sa di artificiale, meglio un po’ di sani sforzi all’aria aperta. Un po’ di passeggiate in montagna magari?

  16. Non provarci nemmeno! Devono essere sempre abbinati ad un costante esercizio.

    Già che ci sei, fai il costante esercizio ed eviti la spesa.

    Uhm. Questo ci porta alla conclusione che l’elettrostimolatore non serve a un fischio. : - )

  17. Insomma, tirando le somme, pare che una miracolosa macchinetta elettronica non esiste.
    Mi tocca sudare eh?
    Uff…

    @Signor Lahaine, ero proprio io… non trova che il biondo mi doni parecchio? : - )

    @Paciugo: Kretina, sono quella specie di tonno in braccia al gruppo. Non avevo il pizzetto all’epoca 🙂

    @Rem: personalmente, trovo i culturisti “eccitanti come posaceneri usati” 🙁

  18. ciao amore mio! l’elettrostimolatore non serve ad una mazza! sotto ci vogliono ore di addominali seri.. (parlato con esperto) aiuta, e nemmeno tanto… consiglio: mangia poco, ma di tutto, nuotate, lunghe passeggiate, impara salsa e merengue, giri in bici.. e anche il sesso fa consumare parecchio. ah, che tutto questo fosse meglio della palestra lo sospettavo.. poi, iscrittami in palestra, il mio istruttore ha confermato..:)cmq, a proposito di dieta.. ieri ho preparato degli gnocchi di patate da sballo, e una crema pasticcera con rum e amaretti, poi branzino e orata al forno ( il giorno prima moscardini e seppioline in umido con i piselli ) poi oggi, per gli gnocchi, ho preparato un sugo misto funghi con porcini, un goccetto di brandi e un cucchiaio di panna. poi la pizza per stasera e un plum cake con lo yogurt per la colazione domani. (dicono che per arrivare al cuore di un uomo devi passare dallo stomaco.. io ci provo, non si sa mai..)

  19. Fai attenzione all’elettrostimolatore… usa le batterie, non attaccarlo alla corrente, perché altrimenti mi sa che ti sfina esageratamente ; - )

  20. Gli aggeggi elettronici non servono proprio a nulla. Sport, sport, sport all’aperto (il pattinaggio per esempio è un toccasana) e vita sana. E poi, Larvy caro, addominali tonici o meno (che, in fondo, lasciano il tempo che trovano) sei sempre il più amato: - D
    Verty

  21. Da quello che vedo, ha un buon metabolismo quindi se tanto ti rompe la palestra, vai in piscina!
    Se non vuoi muscoli XL, con la piscina ti rassodi e metti su un pò di massa magra.

    Bye

Comments are closed.