Ti piace lo gnocco fritto?

Chi non è di queste zone, difficilmente conoscerà questo favoloso prodotto gastronomico.
Lo gnocco fritto è buonissimo, ed alla festa dell’Unità di Albinea si mangia il più buono di tutta la provincia.
Non bisogna lasciarsi ingannare dalla ricchezza dell’impasto, o dal fatto che viene fritto nello strutto, vi assicuro che il risultato finale è commovente.
E per i più golosi, un suggerimento appetitoso: tenetene qualche fetta per la colazione del giorno dopo, perché lo gnocco pucciato nel caffellatte è squisito.

Ps
La festa ad Albinea finisce domenica, quindi avete ancora pochi giorni per vedere il vostro larvottino avvolto in un “boa di strutto”, tutto intento a distribuire il gnocco fritto : - D

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

47 thoughts on “Ti piace lo gnocco fritto?”

  1. uh lo gnocco fritto che buono, quando facciamo l’ultima gara della stagione (piacenza) poi la sera non può mancare la cena di squadra a base di gnocco fritto e vinello in quantità industriali – slurp

  2. Davide Paolini sul SOle24ore di domenica scorsa.. ha dedicato un super articolo proprio allo gnocco consigliando di mangiarlo sempre e solo nei posti dove lo chiamano ‘il gnocco’ e fritto rigorosamente nello strutto e non nell’olio d’oliva… inoltre lo innalza -lui cibo povero- a rango di haute cuisin se accostato -e qui è colpa degli spagnoli.. – a pesce di mare o a veri prosciutti (quindi no Parma no San Daniele..)e come accostamento di vini No al lambrusco ma un si, incondizionato, proprio allo champagne … fine della lezione.. : - )))))

  3. Oh mamma. Mi si sono ostruite le arterie a solo guardare il filmato! Se lo guardo una seconda volta, mi viene un infarto ; - )

  4. aaaaaaaaaaaaaa, mio dio che ricordi!
    avevo un ex (iper pazzo) di Piacenza.
    ogni settimana d’estate sulle colline si mangiava lo gnocco fritto.
    risultato: 7 kg in un’estate.
    ho passato il successivo autunno a carote e sedano per tornare a 63 kg!

  5. All’ultimo matrimonio a cui sono stato, grazie ad uno sposo modenese, venivano fritti e serviti ancora caldi abbondanti gnochci fritti!

  6. @Konrad: Tranquillo, si riassorbe subito πŸ™‚

    @PHO3NIX82: e non sai cosa ti sei perso… πŸ˜‰

    @Gattopesce: vengo anch’io? πŸ™‚

    @Megbr: Potrei, gentilmente, invitare il signor Daniele Paolini a scoreggiare in un sacco di farina? E poi scusa, cos’è lo champagne? E’ quella roba frizzante che da noi si chiama “siampagn”? πŸ˜€

    @bo!: è gnoccooooooo!!!! Le crescentine sono quelle (cattive) che fate voi, tiè! πŸ™‚

    @GattoVi: Guarda che non te lo devi iniettare, lo devi mangiare πŸ™‚

    @Javier: πŸ˜‰

    @LaO: ah beh, se mangiavi solo lo gnocco, ci credo πŸ˜€

    @Witty: E ti è piaciuto? πŸ™‚

    @checchesenedica: ciao a te πŸ™‚

    @Fabiolino: si, certo, ma ha una lavorazione totalmente diversa… Se vuoi te ne porto qualche pezzo sabato πŸ™‚

  7. Ma pure l’angolo della gastronomia! (il video sembrava un Mix fra “la Prova del Cuoco” e “Art Attack!” :D)
    Mh…strutto+fritto…non da molto l’idea di essere un piatto estivo…
    Ma di cosa è ripieno?
    A occhi mi ricorda un piatto sardo…

  8. Nessun ripeno caro Andrew, quello se vuoi ce lo metti tu dpo. In genere affettati comunque πŸ™‚

  9. …e qui potremmo aprire un dibattito campanilistico-regional-settoriale… vuoi mettere la bontà, la fragranza, la delicatezza, la raffinatezza… della TORTA FRITTA parmigiana?!?!?!

  10. anche se, a onor del vero, lo gnocco fritto del larvotto, io l’ho assaggiato e… hmmmmmmmmmmmmmmmmmm

  11. Lo conosco bene, avendo un padre modenese e abile cuoco…. di solito ne facciamo grandi scorpacciate…
    ; - )

  12. …a seguire, quasi un’ora di applausi πŸ˜€

    @Alex_Vr: Il problema è che non si riesce a smettere πŸ˜€

  13. Lo sai lo sai che c’è la remora della vegerarianal integralista! ;)) Ma per lo gnocco fatto dalle mani larvottose si supera tutto! :DD E l’erbazzone? C’è? No perché io parto eh! :DD

  14. Lo servi con le tue manine? mmmmh… πŸ˜€

    Comunque quello che mi hai ricordato e a cui mi riferivo alle “Coccoi de casu” che hanno la stessa forma dei vostri gnocchi ma sono ripieni di formaggio (lievmente acido, non dolce come quello delle più famose Seadas) e menta. Una specie di Raviolone ripieno che poi si frigge (o in una ricetta alternativa si lascia cuocere a bagnomaria e lo si fa al sugo). Peccato che ho trovato foto solo di altri tipi di “Coccoi”…

    Scusa la promozione culinaria ma visto che la Sardegna di solito di questi tempi è molto frequentata volevo consigliare di non fermarsi al solo (splendido) mare… πŸ™‚

  15. Io lo mangiai nel vecchio appartamento del Larvotto in stupenda compagnia del mio Beddo, che gli mando un zupazmakkenzzz!
    Andrea

  16. Cannibali!! io con lo gnocco ci faccio altro..
    a parte ciò una volta idigestione di affettati e gnocco fritto.. una parola.. la FAVOLOSITà!

  17. Caro Larvottino,
    che bello!! Il gnocco è buonissimo, e in più, mangiato alle Feste de L’Unità è ancora meglio…
    Il Larvotto in versione volontario feste de l’unità è più adorabile del solito..

  18. e come non citare IL gnocco fritto ripieno di erbazzone?!! detto anche erbazzone fritto… il mio preferito!

  19. arnalda, amore : - ) un bacione enorme
    e caro larvotto…allora sti c***o di alberghi a valencia come si chiamano? devo prenotare le vacanze D.C. (meglio che non scriva la bestemmia)

  20. certo però.. gnocco al top ten dei commenti… merito suo proprio, della fame (nostra) e del larvottino nella riuscitissima performance: ‘zoccolo (ehm… /a??) duro del pci emiliano’ : - D
    Hasta la vittoria, Siempre!!!

  21. E non poteva essere diversamente, un reggiano “rosso” dai piedi fino alla punta dei capelli, un bravo anche per il sottofondo musicale…
    A volte mi chiedo dove tu possa trovare il tempo e tutta quanta questa iperattività…
    Complimenti al gnocco che ho avuto modo di mangiare parecchie volte, da provare anche con le rane fritte…
    Non vorrei (o vorrei)? “montarti” ma nel filmatino il vero gnocco sei tu…

    ilVergine

  22. Tessssoro :
    -da provare IL gnocco fritto con uva da tavola o uovo (fritto pure lui, con il tuorlo morbidino da fare il “puccio”)
    -le crescentine modenesi sono buonissime, ne puoi mangiare una quantita’ industriale senza che ti stanchino(contrariamente al gnocco fritto) magari condite con il lardo e il parmigiano….
    …e poi “LO gnocco”, benche’ corretto, lo diceva solo la mia maestra a scuola !!! : - )

  23. Carissima Eulalia, ogni promessa e’ debito, ed ho pubblicato il post promesso in cui urlo il mio amore per te…..Grazie di esistere!
    Pateticamente tuo De Rossi Giosue’

  24. Ahahaha… troppo fico… la canzoncina poi evoca una atmosfera casereccia che ha dell’esilarante!; )

  25. cavolo la rivalità tra Parma e Reggio me ne ero dimenticato … buono è buono … ma la mattina a colazione è troppo per me, mia nonna una mattina mi ha obbligato a pucciarlo nel latteCaffé volevo morire!

  26. La rivalità tra Rarma e Reggio è dovuta al fatto che, quei truffaldini, ci hanno fregato il formaggio! :o)

  27. Esatto.. e per punizione noi gli abbiamo fregato tutte le “R” … ih ih ih W il gnocco (e le strie, chizze, erbazzone, tigelle e panzerotti) Bacione : - )

  28. Leggo ora che ci sono 141 persone collegate?!?!? + che alla festa dell’Unità durante i giorni feriali!!!! Ammazzà oh!

  29. Ti assicuro che lo gnocco fritto è conosciuto anche da chi non è delle tue parti.
    Io l’adoro, è buonissimo!

  30. beh caro Larvotto…preparati nelle mie vene ci sono 2/4 di sangue Parmense πŸ™‚
    quindi al GLITTER guardati le spalle potrei colpirti con un salame di Felino…in testa! πŸ˜€

  31. Basta ciance, incontriamoci tutti, ognuno con il suo tipo gnocco, poi facciamo un assaggio e vediamo chi la spunta πŸ˜€

  32. Ciao Larvotto! Dio mio, quando ho visto il filmatino del gnocco fritto ho sbavato come una lumaca che passeggia sul marciapiede in una giornata di novembre (m*****a che poesia..). Qui a Roma pagherei oro per un pezzettino, magari affogato nel lardo e prosciuttino di parma, accompagnati da un bel bicchiere di lambrusco Grasparossa.. sigh.
    volevo dirtiche ti saluta la Donatella (la tua cliente preferita, a detta sua). Non ti ho letto per un bel po’ ed ora che ho risistemato il mio di blog, ho ritrovato anche il tuo tra i vecchi link πŸ™‚
    a presto.
    ps se non hai capito chi sono dai una occhiata alle foto o chiedi a Mr Colasanti
    baci dalla Capitale

Comments are closed.