Have thoughts to share?

Write your response

23 thoughts on “Se volevo stare muta, facevo la pianista!”

  1. I Bronkovitz! Che forti cavolo. Voci di corridoio dicono che Marcello Cesena, che io amo alla follia e voglio sposare, faccia sempre lo scemo con gli amici e parli sempre con la voce in falsetto.
    Tg uno e trino ahah, sono morta : - )
    Bacini

  2. Adoro Marcello Cesena…ogni suo personaggio mi fa piegare dalle risate.
    Hai qualche filmato di lui ai tempi di Hollywood party quando interpretava Irina Scassalcazzaia?

  3. @Andrew: ricevuto, forte e chiaro! ๐Ÿ™‚

    @Zonasedna: ma baci a voi ๐Ÿ˜€

    @Paolone:c’erano tutte le favolose puntate sul sito di raiclick. poi, inspiegabilmente, sono state tolte ๐Ÿ™

    @pietro: confidiamo in te!!!! ๐Ÿ˜€

    @Robyonekenobi: direi immensi ๐Ÿ˜€

  4. sigh…spero di trovarle altrove…ma non ho molte speranze!!
    Oltretutto Marcello Cesena dice (con tono di voce acuto) PORCO BELINO!! (quant’è genovese!!)

  5. Piccoli capolavori!? Enormi capolavori! Ho riso un quarto d’ora. Ah, quando i comici erano ancora bravi :

  6. Pero’, “se volevo volevo stare muta facevo la pianista” rende un fracco….
    mi sa che la adotto quando litigo con qualcuno o se mi dicono che dico troppo quello che penso…..

Comments are closed.