Il Larvotto va in ferie

Approfittando di questo favoloso clima novembrino, lascio baracca e burattini e me ne vado in ferie.

Per una settimana il Larvotto si impegnerà a non fare un cazzo, a mangiare solo schifezze, a fare orari impossibili, a dormire in maniera vergognosa, a masturbarsi come un levriero afgano, a leggere qualche libro, ad utilizzare i neuroni a giorni alterni e, se possibile, collegarsi in internet per scrivere qualcuna delle mie solite minchiate.

Per fare tutto questo ero indeciso tra New York e san Francisco, ma alla fine, valutando bene la rava e la fava, ho optato per Ischia 🙂

Vi lascio con una chicca che, i veri intenditori, sapranno sicuramente apprezzare, Bella Fighejra!

Un bacio a tutti : - D

27 thoughts on “Il Larvotto va in ferie

Comments are closed.