Fuori da questo bagno!

A leggere notizie come questa, mi scende una tristezza infinita.
Ma è possibile che una parlamentare (…), nel 2006, ex (o forse tutt’ora) donna di spettacolo, abbia delle reazioni così razziste?

20 risposte a “Fuori da questo bagno!”

  1. Mi disturba molto che una persona con questo livello culturale e sensibilità ricopra un incarico pubblico e riceva uno stipendio pagato usando anche i soldi delle mie tasse!

  2. parole come ‘livello culturale’ e ‘sensibilità’ riferite alla parlamentare in questione – che è pure segretario della commissione affari sociali – mi sembrano fuori luogo …

  3. Europa Europa x la gardini!
    Studiasse che cos’è la CONSOB portavoce di Forza Italia…e poi quello che le può far vedere Luxuria sono certo non la turberebbe…ho come l’impressione che ne abbia già visti parecchi

  4. ma la gardini probabilmente stava sniffando allora vistasi scoperta……..ma poi la gardini è invidiosa della Wladi perchè ha la pelle molto più liscia della sua!
    cazzi di chi li ha votati io no!

  5. Io caccerei entrambe da montecitorio. Manca serietà da ambo le parti. La gardini è una deficente completa e l’altra ha poco diritto di replicare. Io la penso così. E sessualmente non sono molto normale nemmeno io…

  6. Zeifried, io non so che cosa tu intenda per normale, ma sessualmente….la normalità, a mio sommesso avviso è soltanto libertà.
    Se usi il termine normale vicino a concetti sessuali allora suggerisci che ciò che esce dai canoni è anormale!?
    bè, ascolta, per inciso, e per farti capire che non tutti sono come la Gardini,Io sono un uomo che fa sesso con un donna, quindi sarei etero.
    Per il resto a me fa profondamentamente schifo che un deputato che non sa nemmeno che cosa è la consob ( e magari vota le leggi su banche, intermediari finanziari e co) si dimentichi che ex art.3 della Costituzione “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociala e sono eguali davanti alla legge senza distinzione di razza di lingua e di religione”.
    per quanto riguarda pertanto la normalità, direi che la normalità non è Elisabetta Gardini…
    Larv8 perdonami l’invasione di blog

  7. Mi associo a quanto scritto da utente folle, completamente d’accordo…

    Oh mi raccomando, devi partecipare all’audio contest che ho lanciato su bs!
    Dopo jeansy non puoi non esserci!
    ciauuu!

  8. @utentefolle: nessuna invasione di blog e nessun disturbo. Anzi, mi sento molto vicino alle tue parole 🙂

    Il concetto di “normalità” è molto complesso.
    Il dizionario dice: “stato di chi, nel modo di comportarsi o di pensare, si adegua alle consuetudini e alle regole della società in cui vive”.

    Quindi, in una città dove tutti si vestono usando la maglietta verde, qualcuno che indossa una maglietta rossa attirerebbe subito l’attenzione.
    Ma chi è in grado di dire con certezza qual’è la maglietta migliore?
    Sicuramente NON Elisabetta Gardini, chiaro.

    A questo punto le possibilità sono due:
    – La gardini è una razzista, e dimostra con il suo comportamento, il livello culturale del suo partito.

    – La Gardini è una furbetta, e con il suo comportamento, probabilmente studiato a tavolino, vuole alzare un polverone per distogliere i media da uno scandalo molto

  9. più grave, ovvero, quello dello spionaggio fiscale.

    Entrambe le ipotesi però non cambiano il mio giudizio su di lei…

  10. Cerca di capirla…è il suo unico modo per farsi pubblicità. E mostrarsi rigorosa agli occhi di dio (Silvio)

  11. E’ da tempo che la Gardini mi sembra una povera esaltata..Sabato sera ero alla stazione di Lecce quando me la sono vista arrivare davanti ,con la sua corte di yes-men..Nn so cosa mi abbia trattenuto dallo scaraventarmi su di lei e inveire quanto fosse troglodita..Mah..sara’ che l’ho vista struccata,senza cerone(o stucco:))..E ho avuto pietà..Cmq la Gardini ha dimostrato tutto il suo spessore politico e umano..Tornasse a fare la marinaretta di “Europa Europa” su qualke stazione via cavo sperduta in America

  12. mi ha fatto troppo ridere la littizzetto (che era da Fazio domenica): “La Gardini ha visto Luxuria in bagno e le è partito un embolo!”

I commenti sono chiusi