Il tributo a Raffaella Carr

Raffaella Carrà è patrimonio dell’umanità.
Amo quella donna da sempre, le sue canzoni mi mettono di buon umore e resta un mio grande sogno il poterla incontrare, abbracciare e ringraziare per tutta l’energia che mi ha trasmesso.
Tutti conoscono Raffaella Carrà, tutti hanno, almeno una volta, ballato una sua canzone.
Ha presentato trasmissioni storiche per la televisione italiana, ha avuto come ospiti personaggi che nessun giornalista si è mai immaginato nemmeno di avvicinare (vogliamo ricordare Madre Teresa di Calcutta sul divano di Pronto Raffaella?).
Detto tutto questo mi chiedo:

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

27 thoughts on “Il tributo a Raffaella Carr”

  1. paragonare tutto questo a Madonna è un sacrilegio: quella deficiente al primo intoppo col microfono avrebbe lasciato il palcoscenico e dato fuoco a tutto lo stadio con il pubblico dentro…

  2. Mi sono reso conto che Iapino è la prova vivente dell’equilibrio dell’universo. Qualocosa di sublime va sempre a braccetto con qualcosa di irrimediabilmente orrido!

    Comunque dai…la parrucca bionda ce l’hai, Aspettiamo qualche “cover” πŸ˜€

  3. @ilTequila: si, favolosa.

    @Zonasedna: In effetti. Ce la vedo la Ciccone imbufalita che sodomizza i tecnici del suono πŸ˜€

  4. Vorrei capire perchè consulente a britney Betoniera serve un consulente sessuale…
    che poi mi chiedo… un consulente sessuale a cosa serve se non a… … …
    ???
    La demo è un pò difficile passartela… però se controlli sul link che ho messo a myspace ci son alcuni pezzi (della demo) ascoltabili…
    e la raffa mi piaceva molto quando ero piccolo e guardavo “CARRAMBA CHE SORPRESA”…
    ho sempre desiderato che spuntasse dalla porta dicendomi…
    “davide hai finalmente vinto un sacco di soldi da spendere in tutto ciò che vuoi!”.. peccato non sia mai successo… πŸ™

  5. Eppure a me Japino non dispiaceva affatto quando ballava con la Rotolo a ‘Piccolo Slam’… per quanto riguarda il tributo… ci sono rimasto male.

  6. purtroppo da noi è sempre un po’ così, ci scivolano di mano le cose e nemmeno ce ne accorgiamo. Ah che bei ricordi quando usciva vestita da cofanetto sperlari negli anni ’80 :

  7. io trovo la carra’ imbarazzante. non mi e’ mai piaciuta. la trovo una porchettara oscena.

    e a madonna dei microfoni non gliene fotte un c***o, lei canta in playback, mica e’ antica Lei.

  8. A me Roser piace davvero tanto..”No vuelvas” e’ una delle canzoni manifesto del mio periodo Erasmus.Consiglio pero’il suo album del 2004 “Fuego”.E’ una bomba..Tributo a Raffaella.In Spagna logico..Nn l’avete ancora capito?Sono avanti a noi in tutti i sensi!In Italia nn c’e’ memoria e rispetto per gli artisti,fanno lavorare tipe come la Gregoraci e la Varone,mentre la Raffa e la Cuccarini fanno la ragnatela..ingiustamente..Ma ve li ricordate i loro balletti!

  9. per la mia nota Sindrome di Warhol… vivo a circa 500 metri da casa sua e l’ho incontrata un paio di volte nelle botteghe di quartiere… mi sono controllato ma mi sarei messo in ginocchio…

  10. madonna mia Japino…
    me lo immagino ballerino per Madonna…
    comunque, questa si che è classe, non le Britney o shakira o altro…

  11. dio che mito la raffa e poi: ma la calzamaglia dei ballerini rosa, adoro. lei si che è una vera entertainer. e a quanto le critiche a madonna: nel 90 ha fatto un concerto in giappone senza costumi e coreografi dovuto a un temporale…quindi, altro che dare fuoco allo stadio

  12. SCOOOOOOOOOOOPPPPPPPPPP!!!!
    Vorresti dire che tra questi ballerini c’è Amodio????
    No, ti prego, dimmelo πŸ˜€

  13. il problema caro larvottino è che qui in spagna non rinnegano la musica baraccona d.o.c. anzi le più vendute, paolina rubio o la dea alaska, senza contare una serie di minori che passano tranquillamente sui piatti dei dj di tutte le discoteche, sono super vendute e seguite.
    In italia ormai patria del nulla e dell’understatement ciò non potrebbe mai accadere.
    devi solo vedere come conciano vestite le povere pazze di operacion triunfo – tipo battone con stivale a spillo dorato – all’inizio schifavo…ormai sono un addicted.
    Se non puoi combatterli…

  14. ma vogliamo parlare di quei deliziosi ballerini con il costumetto infilato nelle pacche.

    se ti metti la parrucca ti sposo!

  15. Quanto hai ragione!!!
    Cara Raffaella, sappia che il nostro affetto lo concentreremo il 25/26 novembre a Roma con il maxi raduno INTERNAZIONALE raffaella carra’ fans
    http://www.raffaellacarrafans.com
    sara’ un concentrato di energia e felicita’accompagnato da una colonna sonora che ci accompagnera’ per tutta la vita.
    Antonella.

  16. Avessero azzeccato un passo i/le ballerini/e, ma Japino è davvero imbarazzante!
    Raffa sempre SUPER, nulla da dire.

Comments are closed.