Ancora Lapo, Patrizia, i trans la coca e porno…

Rispunta Lapo e subito, cavalcando l’onda del ritorno, ecco spuntare all’orizzonte Patrizia.
Ha rilasciato un’intervista a libero.it dove, in una sorta di sfogo, lamenta il fatto che Lapo non si è più fatto sentire, che i suoi clienti abituali non la voglio più perché troppo famosa, che si è vista costretta a girare film porno per mantenersi (e casualmente insieme ad un sosia di Lapo, pensa un po’), che La Famiglia blocca ogni sua uscita pubblica, e che l’unico segnale di ringraziamento è stata una lettera anonima.
Conclude dicendo che Lapo, quando è stato portato in ospedale, non era vestito da donna, ma era completamente nudo.
Questo per sottolineare il fatto che non stavano facendo nulla di male… anche io quando vado a casa di amici, specialmente quando ci sono più di due trans, tendo a spogliarmi completamente. Ma lo faccio senza nessuna malizia, ovvio.

20 thoughts on “Ancora Lapo, Patrizia, i trans la coca e porno…

  • meno male! almeno gli hanno tolto quella robaccia (che neanche le povere nigeriane sulla statale oserebbero…) da 4 lire di dosso prima di portarlo via.
    ma un accappatoio??
    quella tirchia di patrizia non poteva regalargliene uno al povero lapo desnudo?!??

  • assolutamente anche io, sempre nudo a casa di amici. se poi gli amici sono due trans, che lo dici a fare! il nudo è d’obbligo!
    ma sempre così, senza malizia

  • ma guarda che siete maliziosi…
    Torino in quella zona è umida umida… e lui poverino quella sera non riusciva a respirare… vedrai come presto verrà fuori la verità e che è stato solo un calo di pressione dovuto all’umidità.

    Comunque avere Alain Elkann come padre spingerebbe a denudarsi tra le braccia di una trans brutta anche il più integro degli uomini…

  • Larvottino: se davvero ti spogli ignudo a casa di amici, sarò ben lieto di invitarti da me al più presto ; - )

  • larvotto: e se invece di due trans si tratta di due maschietti pelosetti e muscolosi al punto giusto, sempre nudo lo stesso? se la risposta è sì, ti passo il mio indirizzo di casa e il percorso via googlemaps : - )

  • povera donna…e certo che avrà avuto un danno anche lei da questa storia.
    non si chiama agnelli e quindi non viene riabilitata.
    ge

  • @MINO: guarda che da nudi si chiacchiera meglio πŸ˜€

    @Bellobello: credo anche io, specialmente se stavano tutti vicini vicini πŸ˜‰

    @mrcl: gli piacerebbe πŸ˜€

    @Tod: Patrizia sperava in una botta di popolarità e si vedeva già opinionista in tv…

    @Normalacid: quando è che mi inviti a casa tua? πŸ™‚

    @Binzi: hai ragione, dobbiamo smettere di malignare su quel povero ragazzo πŸ˜‰

    @neroinchiostro: lo voglio vedere!!! πŸ˜€

    @Vanity Hair: pagherei per poter essere stato sull’ambulanza che lo ha soccorso πŸ™‚

    @GattoVi: Su da te c’è freddo… come mi scaldo? πŸ˜€

    @il Tequila: beh, perlomeno non è stata scritta utilizzando lettere ritagliate dai giornali πŸ™‚

    @gattopesce: come con GattoVi, il problema è che io temo il freddo πŸ˜‰

    @LaO: e non solo quelle πŸ™‚

    @fabiolino: lei secondo me sperava in qualcosa di più sostanzioso πŸ™‚

    @

  • larvotto: siamo dotati di trapunte nonché di due felini di casa a quattro zampe due molto affettuosi pelosi e più che disponibili a far da scaldino πŸ™‚

Comments are closed.