Have thoughts to share?

Write your response

39 thoughts on “Allucinazioni pomeridiane: Pino Scotto”

  1. l’importante è crederci : - ) se per ascoltare un certo tipo di musica bisogna travestirsi, che sia cos, io me ne frego altamente e ascolto quel che mi pare, dalla carrà ai plaid

  2. pino scotto? e chi diavolo è costui? che gnente gnente spara a zero su pausini-ramazzotti-o’sole mio perché è invidioso?

  3. ma che canta anche?

    ma ha fatto tutta una gran cagnara per poi citare i AC/DC? e gruppi italiani no?

    ma che vada, veramente, a cagare con il suo buco rock.

  4. non sapevo chi fosse prima di leggere il post.
    mi sa che però potrebbe diventare il mio nuovo faro nella notte 🙂

  5. Il signorino in questione era il cantante dei Vanadium che, a quanto dice wikipedia, erano la banda numero uno in italia per quanto riguarda l’heavy metal, genere all’epoca poco seguito.
    Praticamente non erano i numeri uno, ma erano gli unici.
    Il fatto poi che la loro casa discografica (la durium) sia fallita poco dopo e che nessun’altra li abbia messi sotto contratto, la dice lunga anche su quanto abbiano venduto… 😀

  6. Dilla tutta la verità: la tua è tutta invidia perchè lui è quello che, travestito da finta donna vera biologica, fa la pubblicità degli shampii (???) della Garnier!

  7. Io adoro il metal, ma non mi vesto da buffone, ehm..scusate da metallaro con i capelli lunghi e con le borchie addosso. Insomma…l’abito non fa il monaco.
    Può piacere il metal e uno può ascoltare anche Pausini o ascoltare musica classica. Chi segue quelle mode è solo un buffone.
    Saluti

  8. ma voi non avete compreso appieno il personaggio….e’ l’unico vero comico esistente adesso in televisione!!! Il larvottino non ha evidenziato le ghignate che ci siamo fatti ascoltandolo, quasi quanto vedendo “troppo belli” con Costantino&Daniele : - P

  9. Solo un vecchio che si veste da ragazzino e non sa neanche bene la sua lingua con dizione regionale!
    Non è colpa sua, ce la dovremmo prendere con quelli che gli permettono di apparire in tv, braccia rubate all’agricoltura!
    GENIOCIDIO, omicidio della lingua italiana.

  10. Acidisii… è fantastico.

    Lui un po’ meno… in quanto a prediche,sembra il fratello cattivo di Renato Zero.

  11. Ciao Larvotto, sono sempre rimasta nell’ombra, ma ogni tanto faccio visita al tuo blog…quest’ultimo post è fantastico, Pino Scotto me lo sono perso, sarà che sono un po’ giovincella…peccato! Ti farei conoscere il mio professore di Storia dell’Italia Contemporanea che gli assomiglia molto! ^^ In ogni caso provvederò subito a farmi mettere Sky a casa, anche se The Club di All Music, secondo me, è impareggiabile! =) Un bacione!

  12. Pure io ascolto moltissimo metal…ma questo qui è un buffone, eddai!!! Comunque grazie per il filmato, davvero illuminante!

  13. pino scotto forever! ; - )
    trash, inguardabile, becero e ignorante! da Vanadium a Vanesium in 2 mosse sole!

    nomen omen, in ogni caso. e credo che gli si rizzi solo con la canna da pesca.

    (e non dimentichiamo che sono proprio questi tizi a far guadagnare il pAne a trans e travestiti)

    p.s.: il larvotto è mooolto + SECSY con la sua pelata intrigante. e lo penso davvero (ho sempre evitato di fidanzarmi con tizi pieni di capelli).

  14. larvotti !!!
    siete una massa di c***oni !

    Fatevi delle supposte di Rock che almeno vi ripigliate!!
    coglioni.

  15. Vero, può sembrare trash, ma i Vanadium erano e restano un ottimo gruppo. E’ comunque, al di là di tutto, finalmente qualcuno di non allineato.

  16. beh oddio, non allineato mi sembra un tantino esagerato da applicare al tipo: se si va a vedere un po’ meglio in realtà è bello stereotipato eccome

  17. @D: Vabbè, i Vanadium erano un ottimo gruppo, non ci metto becco. Però resta il fatto che Pino Scotto come opinionista è ridicolo.

    @tutti: Un bacino 🙂

    @Incendiario: Cercherò di essere il più chiaro possibile parlando in maniera che tu possa capirmi: “Il fatto Ke tu non abbia il Koraggio di firmarti Kon il tuo vero nome dimostra in pieno la tua totale mancanza di palle!”.
    Kiaro?

  18. PinoScotto è in circolazione da molto – troppo tempo.
    Fare l’opinionista con tali idee
    “fondamentaliste” (tipo che se hai capelli lunghi sei rock, altrimenti non ti puoi accingere alla sacra arte del metal) non è una cosa sana….

  19. Oz: pienamente d’accordo con te
    Larvotto: boh, io alla fine lo trovo interessante come personaggio, relativamente a quello che ci propina la tv di questi tempi…

  20. Guarda Anonimo, il fatto che mi abbia fatto fare così tante risate dovrebbe bastarmi… in effetti non ci sono tanti personaggi che riescono a farmi sbellicare 😀

  21. Larvotto, la risposta Ke hai dato a tale Incendiario è pressoKè…sublime! ^^ Uffa…sono sf**atissima, ho l’audio del pc rotto e non posso sentire la digressione di Pino sul genocidio culturale…ma non sembra anche a te che abbia un’emiparesi facciale? Poor Pino…
    Scusa per il link sbagliato che ho lasciato la scorsa volta…meno male che esiste il Grande Fratello Google! ^^ Bacibaci!

  22. Larvotto, non vedo quale differenza ti possa fare il fatto che io mi firmi o meno con il mio vero nome !
    Tu ti chiami Larvotto ? bel nome del c***o che hai!
    Io mi chiamo Francesco..
    vuoi anche il mio cognome, indirizzo e numero di telefono?
    ti basta questo a sentire le mie palle ??
    non ti scrivo la mail perchè non ho voglia di farmela riempire di spam,
    ma se ci tieni posso dartela senza problemi.

    Come ho scritto nel messaggio precedente … sei un incompetente.
    Ascoltati gli album di Pino Scotto prima di parlare e vatti a documentare
    su che cosa era il metal negli anni 80 e chi ne faceva parte.
    potresti scoprire che magari alcuni album dei Vanadium sono stati prodotti dagli
    stessi produttori di Guns&Roses e Deep Purple o che gli Album di Scotto al di la dei gusti personali,
    sono delle gemme di rock italiano alla faccia di gentaglia inutile
    come Ligabue, Litfiba e c***oni simili.
    se non la pen

  23. Ciao Pino… siamo 2 ragazze di 18 anni e ti seguiamo fin dalle origini…ma sai che dimostri 70 anni.. però sei affascinante…ti amiamo.. se vuoi qualche giorno ci possiamo incontrare.. se ti interessa massima privacy il nostro n è 3282593004

  24. @incendiario: Ciao Francesco, io invece mi chiamo Massimo.
    la mia mail è larvotto@larvotto.com
    sarei molto contento di continuare questa discussione musicale con te

    @maryT &Ale Rock: farò in modo di passarlo a Pino…

  25. A furia di reality e di Pausini vi siete futtuti tutti il cervello! Andate a comprare le mutande di Corona,và! …e a pagare il canone Rai per vedere 10 ex pseudo-celebrità che si scannano su un’isola deserta per qualche soldo!…oppure per dare 3mln di euro alla hunziker per andare a Sanremo!
    …..ma datevi fuoco, và!
    Grande Pino!

Comments are closed.