A lack of warmth

Per affrontare la vita, giorno dopo giorno, ci costruiamo delle corazze che crediamo invincibili.
Fa sempre paura scoprire che basta una parola per distruggerle.
E così, in un attimo, ci riscopriamo deboli e, lontani dalla protezione del cinismo da sopravvivenza, semplicemente umani.

Update
(La foto è stata fatta il 07-07-07, sulla metropolitana di Milano, linea 2. Nel cartello c’era scritto: VIETATO TOCCARMI)

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

5 thoughts on “A lack of warmth”

  1. E quando questo accade è un momento terribilmente intimo e vero che non può che sconvolgerci… 🙁 Un abbraccio

Comments are closed.