Oggi non venite a fare spesa…

Ieri sera c’è stata una cena di negozio per festeggiare un collega.
L’atmosfera era molto divertente, abbiamo bevuto tanto… ma tanto tanto.
La più impressionate è stata l’addetta della frutta e verdura, 5 bicchieri di Tequila uno dietro l’altro.
Insomma, fino all’una di notte, prima al ristorante e poi alla festa dell’unità, abbiamo fatto bisboccia.
Il risultato?
Stamattina le cere in negozio erano spettacolari.

Sarà molto faticoso arrivare a sera.

Qui un piccolo video della serata.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

12 thoughts on “Oggi non venite a fare spesa…”

  1. Poveri clienti che sono capitati nel vostro negozio πŸ™‚ Bella la torta pero’,simpatica,piu’ che bella :=)

  2. Sono io o il video che è sgranato e un po’ scuro… ma mi pare chi il festeggiato sia bono… Può essere Larvotto? Soddisfa la mia curiosità! πŸ˜€

    Cmq la cosa che mi ha fatto più ridere è la cameriera sullo sfondo che sembra pensare: “Vorrei essere ovunque tranne che qui!”. πŸ˜€

  3. @BetOnJazz: Ehhh? πŸ™ questo linguaggio dei giovani…

    @pietro: basta chiedere πŸ™‚

    @javier: ok, te la mando per posta? πŸ˜€

    @Marco: tutto passato, tranquillo πŸ™‚

    @MUTANDAPAZZA: ricambio il bacio πŸ™‚

    @piccololord84: e simpatica più che buona πŸ™‚

    @cippalippa: no, quello è il vice capo reparto macelleria, e quello che lo spinge sulla torta è il capo reparto.
    Io facevo la ripresa con la macchina fotografica.

    La cameriera era sconcertata πŸ˜€
    Bacetti

  4. C’è stato un qui pro quo! πŸ˜€ La mia domanda: “Può essere Larvotto?” non stava a significare che il festeggiato sei tu, ma ti chiedevo conferma della presunta bonazzeria del festeggiato. Quindi, evitando frasi fraintendibili, ti chiedo: “Il vice capo reparto macelleria è bono o sono io che devo rifare gli occhiali?” πŸ˜€

Comments are closed.