19 thoughts on “Alison Moyet – The Turn

  • resuscitata dagli anni ’80? a sto punto ridateci anche Baltimora e Gazebo! larvotto riesci a recuperare qualche loro performance?

  • adamo, la nostra alison ha una voce che baltimora e gazebo si sognano – non mescoliamo l’oro con l’ottone please 🙂

  • il cd è stupendo… Io l’ho comprato qualche settimana fà su ebay. Il tipo che lo vendeva me l’ha spacciato come un greatest hits… Beh ho speso 15 euro ( compresa spedizione) e sono stati ben spesi….

  • adamo, la voce la ragazza ce l’ha ma ha anche un piccolissimo problema che si chiama “depressione”, che è il vero motivo per cui è stata a lungo lontana dalle sale d’incisione – mentre ha continuato quando poteva a esibirsi dal vivo nei club. poi a te potrà non piacere, ma le doti canore la ragazza le ha eccome.

  • p.s. adamo, oltre ai problemi personali, c’è stato anche un altro motivo che l’ha tenuta lontano dalle sale: una lite legale con la Sony, con cui era sotto contratto e da cui voleva separarsi, in conseguenza della quale non ha avuto il permesso di registrare nulla: è durata otto anni, fino al 2002. Lei ha poi registrato due album, uno nel 2002 e l’altro nel 2004 – per cui non sono 20 anni ma solo tre….

  • Ho scovatoi alla Feltrinelli il suo “Voice” del 2004. Brel, Costello, Gershwin… e la sua voce: uno fra i dischi in assoluto più belli, intensi, impeccabili che abbia mai sentito.

    S.

  • Adamo, come spesso succede, anche Alison ha continuato a cantare, solo che i suoi dischi in Italia sono arrivati con il contagocce e pochi si sono accorti ( e ricordati) di lei. La stessa sorte è capitata a un sacco di cantanti anni 80. Alcuni hanno avuto il culo di avere un buon rilancio in Italia ( Vedi Duran, Minogue). Altri invece sono rimasti nel dimenticatoio pur continuando a fare dischi ( vedi Boy eorge- ormai conosciuto solo per i problemi di droga o come affermato dj- i Dead or Alive Simple mind e altri… Fatti un giro sul sito della moyet e guardati la discografia….

Comments are closed.