5 risposte a “Tattoo”

  1. Non so se fare il secondo tattoo oppure no. Hmmm. hmm… Boh. Al primo giurai al mio amico dicendo: “Ata…La prossima volta: HENNE'”.

  2. la prima sensazione che ho provato vedendo i primi fotogrammi è paragonabile a quella dell’idea di correre a tutta velocità e poi frenare di colpo con la cappella appoggiata sulla lama affilatissima di un rasoio da barbiere… brrrr

  3. io ho un tatuaggio solo. minuscolo, sulla caviglia. me lo sono fatto fare in lituania.
    nonostante le dimensioni ridotte, comunque, ricordo di aver sentito un male boia!!
    …secondo voi, il dolore è stato causato dalla posizione del tatuaggio (proprio sull’osso, nella caviglia esterna) o dalle manine fatate del tatuatore-macellaio Andrej, un orso russo con la faccia da mastino???

I commenti sono chiusi