Bei momenti

Ravanare nel pattume per dieci minuti alla disperata ricerca di uno scontrino.
Passare in rassegna resti alimentari, fazzolettini pieni di pseudo-bambini morti in avanzato stato di decomposizione, cartacce ed altre cose non ben identificate poi, con un brivido, ricordarsi che quel cazzo di scontrino era nel barattolo nero.
Ce lo avevo messo io, ed avevo pensato “cosรฌ sono sicuro che non lo perdo”.

Porcodi… etc. etc.

(un piccolo estratto di quello che ho pensato lo trovate qui)

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

12 thoughts on “Bei momenti”

  1. Ma pensa non sarebbe divertente prendere i fazzolettini pieni di ex-bambini e mandarli a Giuliano Ferrara, cosรฌ prova a rianimarli?

    ZS

  2. noi scorpioni siamo notoriamente molto ma molto ordinati (avrei scritto questo commento anche prima ma non riuscivo piรน a trovare la tastiera del computer).

  3. tempo fa mi sono ritrovato a cercare nell’immondizia le lenti a contatto e il bello che erano proprio lรฌ…
    ๐Ÿ™

Comments are closed.