Have thoughts to share?

Write your response

23 thoughts on “Avete voluto la bicicletta?”

  1. anche io non la volevo…..ma mi tocca lo stesso spingere sui pedali…
    credo che sia meglio vedere la cosa con un filo di speranza : dici che stiamo diventando un paese normale con una possibile alternanza tra due schieramenti “opposti”? io si, ci credo…. e poi che soddisfazione : via a tutti i partiti da prefisso telefonico….sia da una parte che dall’altra.
    certo è vero che un popolo e una nazione non cambiano dall’oggi al domani, ma magari è un primo passo.

  2. La questione è quella che dicono anche gli altri commenti: tocca pedalare anche a chi non passava manco per l’anticamera del cervello di votare per lo psiconano.
    Anzi, probabilmente, ci toccherà pedalare non solo per lui, ma anche per chi l’ha eletto. Una schiera di furbetti sogghignanti.
    Che Paese triste.

  3. Ero già rassegnato a questa vittoria da molto tempo…
    La cosa che mi preoccupa più di tutte è che con questo governo il potere smisurato del Vaticano si accrescerà uleriormente e con esso tutte le misure bigotte che rendono l’Italia un paese civilmente arretrato.
    Sono stufo…

  4. Tutti al mareee, tutti al mareee, a mostrar ….
    E non esattamente Rimini o Ostia, ma Costa Azzurra, Barcellona, GRAN CANARIAAA!!! etc…
    Ma è davvero impossibile trovare un lavoro decente da quelle parti?
    FGT

  5. penso che fondamentalmente il problema non e chi ha vinto, ma chi si sia presentato alle elezioni. guardate un po quante alternative avevate…esatto….nessuna. queso e il problema, politici che ci sono sempre stati, ormai coperti di muffe, o muffe tolte con l´aiuto della chirurgia plastica.
    secondome dovrebbero fare una legge che divieta a ricandidarsi chi e gia stato eletto primo ministro, come non e concesso a quelli che per due volte consecutive sono stato capo del governo.
    quello che mi procupa sul serio e la combinazione di berlusconi, bossi e benedetto…prevedo tempi duri
    pero alla fine tenete pure conto che ormai la nana milanese ha 70 anni, quindi tanto non puo durare….oddio….conoscendolo pero durerà 100 anni come la malefica benedetta…non so come tirarvi su di morale

  6. e a quelli che vedono la spagna come un paradiso…si zapatero e un grande che ha portato la spagna ad essere un paese molto moderno, ma i problemi di disocupati, contratti a tempo determinato e immigrazione sproporzionata essistono pure li. pero si, li hanno un governo di sinistra che funziona anche essende un governo di minoranza 😀

  7. Eh si, il problema è continuare a pedalare mentre il resto dell’europa viaggia comodamente in macchina.

    Ho mille pensieri in testa, alcuni catastrofici ed altri più rassicuranti, ma nessuno riesce a soddisfarmi 🙁

    A questo punto, come ultima carta, non mi resta che rubare una frase al buon NadirMotel “Morirete. Tutti.”

  8. Voui il sud della Spagna? Vuoi i mori spagnoli? Il mare caldo? Le sere allegre? La gente per strada?
    Vota il berlusca, vota!
    E vedrai come te la godi!

    Ma se ci si presenta tutti insieme alla frontiera a chiedere asilo politico, dite che l’Europa se la lascia scappare l’opportunità di sbattere un bel pò di m..rda sul quel brutto muso dello psiconano?
    Secondo me no!
    Sarebbe proprio da fare!
    FGT

Comments are closed.