Attimi di panico! (Qualcosa è cambiato)

tacchini-revenge.jpg

E’ stato un impulso irrefrenabile, qualcosa che non sono riuscito a controllare, e così, dopo anni, vittima delle mie pulsioni, ho mangiato della carne: due fettine di tacchino cucinate al vino e salvia.
Beh? Vi sembra poco?
Mi ha fatto uno strano effetto, non posso dire disgustoso, però insolito.
Subito dopo, mentre lavavo i piatti, cercavo di ascoltare il mio corpo, era come se dovesse succedermi qualcosa di terribile, mi aspettavo un qualche spasmo, la bava alla bocca.
Invece no, i soliti rutti e scoregge.

Non è che, con tutte queste novità, tra un mesetto mi ritrovo figaiolo? 😀

ps
Sono sicuro che stanotte sognerò un goglottante tacchino.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

10 thoughts on “Attimi di panico! (Qualcosa è cambiato)”

  1. ,,mmmmm..!! Io avrei optato x del delizioso STRUZZO ai ferri..!! Cosi ci avresti pure ricavato uno strepitoso BOA DI STRUZZO..!! Della serie: non si butta via niente!! Ps: resta come Sei!! ,,Carnivoro,, ma ,,DIVINA,,!! LK

  2. …credo che tu possa stare tranquillo….il collegamento “tacchino-figa” è altamente improbabile…in ogni caso ti assicuro che entrambe le cose non hanno effetti collaterali dannosi all’organismo…..fidati…. ; )

  3. a me succede con il magnum double chocolate…ma forse non è proprio la stessa cosa vero ?
    …la dieta mi sta rendendo più isterica/o del solito

  4. mio padre mangia tutti i giorni carne. giusto domenica 20 ho iniziato a contare. dalle mie statistiche (dimenticando, per pietà o per raccapriccio, tutti i giorni prima – mio padre ha 52 anni) mio padre ha mangiato, da domenica 20 a domenica 27, tutti i giorni carne – e mai bianca. una volta anche il pesce, un grasso salmone, ma a sera affettati. domenica 27 ha concluso con arrosto e funghi a pranzo, affettati la sera. mio padre è nervoso, aggressivo, fuma un pacchetto di sigarette al giorno, irritabile, suscettibile, permaloso, pesa 120kg per 177cm, e da qualche tempo ha preso a puzzare di macelleria di paese.
    sì, ho dei conflitti con mio padre:)
    gli animali domestici cui viene data spesso carne cruda e/o rossa diventano aggressivi e selvatici.
    tutto questo per dire che due fette di tacchino dopo anni possono essere il sintomo di un bisogno di più mordente, non so se mi spiego, o semplicemente di proteine:) ma non preoccuparti, ecco. non siamo fatti per mangiare solo vegetali, è un credo, un’imposizione mentale; e dato che la mente mente, talvolta bisogna dar retta al proprio corpo.
    in medio stat virtus

  5. Gasp; anche io un paio di anni fa, a casa dei miei genitori, mi svegliai nel cuore della notte e andai verso il frigo per bere, come sempre, ma quando vidi la carne trita cruda non seppi resistere.
    La mattina non sapevo cosa pensare, del tipo: Sarò incinta? Anemico? Fame?
    Da allora ogni tanto al ristorante, mai a casa, se non mi stuzzica nulla di vegetariano mi sbrano della carne bianca, magari al vapore.
    E in effetti poco dopo finì nel letto di una amica, relativamente nuova, e ci feci sesso!
    Oddio Larvotto, portati dietro sempre il casco da reporter d’assalto come nel film di Almodovar.
    Sai i MIGLIARDI di visite nel tuo blog? E i commenti!!!
    FANTASCIENZA, ANZI ULTRASCIENZA!
    FGT

Comments are closed.