Ma che schifo!

Sono uscito dal lavoro distrutto, inizialmente pensavo di andare a mangiare da mia mamma, ma l’idea di fare strada non mi andava.
Arrivato a casa ho realizzato che non avevo niente da mangiare.
Nel frigo c’era un avanzo di insalata, l’ho messa in una ciotola e l’ho condita.
Avevo due uova, le ho sbattute in padella e le ho strapazzate perché non avevo voglia di fare attenzione a non romperle.
Dopo di che ho pensato che non mi andava di sporcare un piatto per poi doverlo lavare, allora ho buttato le uova nell’insalata.
Nel frigo avevo anche un pezzo di formaggio, ed anche quello è finito nell’insalata.
Giusto per completare questo delicato insieme di sapori, tra una forchettata e l’altra ho mangiato anche delle acciughe piccanti che, poverine, giravano nel frigo da mesi alla ricerca di una giusta fine.

Alla fine da lavare avevo solo una padella, una ciotola, una forchetta ed un mestolo di legno.
In compenso il sapore che mi è rimasto in bocca è orrendo

8 thoughts on “Ma che schifo!

  • Insalata, uova sode, provola affumicata, carote nane, olive nere…tutto spezzettato nella stessa ciotola…è la cena che ci siamo preparati io e una mia coinquilina proprio stasera… -_-‘

  • Io quando ero in Erasmus a Parigi e non avevo voglia di cucinare preparavo quello che avevo chiamato “il mischio amico”, una cosina leggera fatta con gli avocado comprati dei pakistani nella metro e le cose fisse nel mio frigo: due avocadi a pezzi, quattro cucchiai di maionese, tonno sott’olio, acciughe sott’olio a pezzi, peperoncino sott’aceto a pezzetti, arachidi tostate in quantità. Mangiare il tutto con vino bianco e baguette.
    Buonissimo, specie se non si è particolarmente attaccati all’illusione di passare una notte tranquilla.

  • Mmmmm..ma che ricettona! Oggi sono andato a fare la mia prima spesa da ‘single’,, mel senso che vivo da solo,, alla COOP!! Che ridere! Mi sono perso in un reparto ‘inutile’,, quello dei prodotti x capelli,, e poi ho temuto il peggio in quello degli assorbenti!! X fortuna è andato tutto liscio! Spesa ottima. Peccato che nessuna delle cassiere voleva farmi pagare! ..:’prego..vada alla cassa libera più avanti..’ PECCATO che non c’era nessuna cassa più avanti! Però che lusso! Ogni ben di dio..e parcheggio gratis!, nonché carrello autobloccante x non precipitare dal tapis roulant! Cosi, caro Larvotto, stasera VERA PAELLA, e ‘grand soleil’ al frutto della passione! Perché lo sai: bastano TANTI..TANTISSIMI SOLDI..!! LK

  • Ma come! E le ricette che pubblichiamo su http://www.toscanamonamour.com a che ti servono? Solo per essere commentate???
    Ho capito, metteremo anche qualcosa di moooooolltoooo veloce da preparare…
    nel frattempo, cerca di non avvelenarti… 😉
    Almeno non prima di aver scartato il tuo regalo di natale (che sta iniziando a mummificarsi…)

  • @Watkin: ma lo sai che mi ispira? 😀

    @Luca: Io sto aspettando ancora l’invito eh? 🙂

    @la piccina: ma molto molto veloce… tipo un ghepardo 😀

    @Maurice: La prossima volta ti chiedo consulto. Credo che il problema sia stato proprio quello… un risultato disgustoso 🙁

    @Gattopesce: avrebbe dato all’insieme quel tocco esotoico che mancava 😀

Comments are closed.