Qualcosa si muove a Bari

inaugura_arcigaybari.jpg

Alcuni amici mi segnalano che a bari, finalmente, riapre la sede dell’ArciGay.
Copio incollo la mail:

Domani 24 Maggio alle ore 18 riapre a Bari dopo circa tre anni la vecchia-nuova sede dell’arcigay.
E’ da più di un anno che io e un piccolo gruppo di amici lavoriamo per rimettere in sesto
l’associazione e devo dirti che non è stato facile. Ma nel corso di questi mesi abbiamo organizzato
eventi, presentazione di libri, cineforum, sensibilizzazione sulla prevenzione AIDS con chioschetti all’Ikea, in via Sparano
a Bari e nelle piazze, abbiamo partecipato con un carro, il “Puglia For Pride”, al Pride di Roma dello scorso anno e lo stesso faremo a Bologna il 28 giugno con un carro tutto nuovo!!
Adesso finalmente ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo ristrutturato la sede di Via Zara 15 a Bari che verrà
inaugurata alla presenza di autorità regionali e nazionali. Il nastro invece verrà tagliato dall’attrice Lella Costa che si è offerta con grande gentilezza e disponibilità di fare la nostra madrina.

Fino a questo momento ci siamo riuniti nelle nostre case, per discutere i progetti e per passare all’azione
in questa nostra comunità, quella barese, che dopo il fantastico Pride del 2003, si è resa più disponibile all’ascolto
delle tematiche LGBT.
Ma esattamente dopo il Pride Bari 2003, anzichè sfruttare l’onda di visibilità e il terreno fertile della città,
qualcosa è successo, e la vecchia gestione ha abbandonato il campo.
Una città grande come Bari deve necessariamente avere un punto di riferimento per tutti quei ragazzi omosessuali
che vivono situazioni di disagio in famiglia, a scuola e nel lavoro.
Il nostro gruppo è costituito da 15 ragazzi e ragazze etero e omosessuali. Il gruppo è così composto per rendere l’associazione
aperta anche alle questioni che riguardano gli eterosessuali.

In un periodo in cui essere omosessuali sta ricominciando ad essere un problema, mi sembra una buona notizia.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

3 thoughts on “Qualcosa si muove a Bari”

  1. Grazie max, come vedi dal commento di antonio sul tuo blog, il tuo aiuto è stato importante !grazie ancora!
    per tutti coloro che sono di bari e prov e saranno all inaugurazione chiedete di Flavio(accoglienza)
    ciao
    Al

Comments are closed.