Have thoughts to share?

Write your response

33 thoughts on “Il mio nuovo mito!”

  1. Sono ancora sotto shock! Non so se mettermi a piangere ed elevare un’Ode al Signore per il miracolo di questa bambina oppure se correre da ChinaCena a prendermi due involtini primavera!

    ZS

  2. ma stupenda, speriamo non si rovini crescendo…p.s. ma i due della giuria sono bellissimissimi, li voglio

  3. No veramente non capisco che ironia ci si possa trovare dietro una bambina nata cieca, senza bulbi oculari sviluppati (e che quindi assomiglia a Jack Nicholson secondo l’opinione di Vingarda), in più adottata perchè abbandonata dalla madre.

    Che pezzi di merda.

  4. Caro Simo, se proprio ci tieni a criticare questo post e i relativi commenti, cerca di farlo in una maniera meno antipatica.
    Abitiamo in un paese dove al governo c’è Silvio Berlusconi, Bossi e la sua lega, una soubrette alle pari opportunità e, come ciliegina, il vaticano. Capisci anche tu che l’ironia diventa indispensabile vero?
    Delle offese gratuite invece ne facciamo anche a meno.

  5. CIao Larvotto
    Causa increscioso incidente (son partito in autostrada col telefonino sul tetto dell’auto…. che e’ sivolato via in piena corsa….) un po’ alla Fantozzi, ma ero pieno…. cioe’, si, insomma….beh per farla corta, mi mandi un sms coi tuoi numeri di telefono vari e quello del Paciugo?
    Pietro-Domenico

  6. Oh….mmmpff… quanto mi angosciano gli adulti che strofinano le dita della bambina per suggerne talento et ispirazione. Per un secondo ho pensato si trattasse di una setta anziché una trasmissione televisiva. Se la piccola avesse cominciato poi a curare anche con l’imposizione delle manine sarei saltato in piedi pure io gridando: “ALLELUJA!”. Ci sarebbe stato da dio (si ma quale dio?).
    Un bacio ben poco talentuoso, eppur tronfio.
    M.
    PS: abbiamo cambiato casa!

  7. E bravA larvottonA!
    Geniale l’idea di commentare (e far commentare)sul NULLA ASSOLUTO. Argomenti con lo spessore di un etto di Bologna “tajata finna finna”…!!

    :-))))

  8. Che c’entra il governo Berlusconi? No tu dimmi ora che c’entra sta cosa?
    E ironia di cosa? Dove la vedi l’ironia?

    Confermo il mio giudizio precedente.

  9. sinceramente non capisco la polemica.. sarò ingenuo ma a me sembra solo un video in cui stupirsi per le doti della bambina e non per i suoi deficit visivi (diversa abilità che comunque rende il talento ancora più marcato visto che per quel motivo è difficile/impossibile abbia studiato la musica)

    Perché pensare sempre al peggio?

  10. @Pietro: provvedo subito 🙂

    @Antropomorto: stasera non riuscirò a vedere la trasmissione su sky :°(
    Confido in youtube per le scene top! 😀

    @La Mortadella: si, infatti

    @Simo: Io la vedo, sei tu che non la vedi…

    @Commu: In Italia funziona così, tutti pronti a stracciarsi le vesti per le cazzate.
    Se ci fosse metà di questo sdegno per la gente che abbiamo al governo saremmo in una botte di ferro.
    Invece scopri che sono tutti pronti a scandalizzarsi perché qualcuno ha chiamato una ministra “bocchinara”, ma accettano il fatto che come ministra è di una incompetenza al limite dell’assurdo.

  11. Stai fuori da ogni logica…fai ironia su una bambina cieca e poi dai la colpa al governo di merda che abbiamo…perchè allora non trasformi questo blog in un blog politico? Quando ti riprendi batti un colpo.

  12. Sabato 26 Luglio 2008 a Como c’è la tradizionale pizzata GLBT organizzata da http://www.gaycomo.com, e aperta a chiunque voglia partecipare. Per farlo però è necessario confermare la propria adesione entro e non oltre il giorno 24 alle ore 21,00 compilando l’apposito form presente sulla home page sel sito

  13. @Bo!: Si, ci sono andato… a me fa quasi paura 🙂

    @Ricky: si, molto tenera 🙂

    @ZioMario: hai fatto bene a segnlarlo… io purtroppo non riesco a venire 🙁

    @MUTANDAPAZZA&LARVOTTINA: è la stessa che ha segnalato prima bo! vi siete messi daccordo? 🙂

  14. Scusa Larvotto se approfitto, ma mi tocca rispondere alla Signora Simo che mi nomina nel suo primo commento.
    Gentilissima, purtroppo non ero a conoscenza delle problematiche fisiche e sociali della bambina e me ne dispiaccio, sinceramente.
    Non essendo a conoscenza ne della mancanza dei bulbi oculari tantomeno dell’abbandono della madre, ho espresso un mio parere in merito al filmato…non ho mica ucciso nessuno! Ripeto, sinceramente mi spiace per la piccola e anche per lei Signora perchè purtroppo l’educazione e la mancanza di rispetto la rendono una persona alquanto fastidiosa e volgare. Arrivare in casa d’altri ed insultare gratuitamente non sono indice ne di educazione tantomeno del saper vivere civile. Provi a farsi un giro bello lungo a passi ben distesi e poi magari torna…non troppo presto però.
    Ho concluso.
    Grazie Larvotto e scusa, ma non mi sono potuta esimere. 🙂

Comments are closed.