Questa opera fa cagare!

No dico, ma voi l’attacchereste mai a casa vostra?
Io neanche morto.

Il fatto è che il signor Malvino mi ha detto che una “nota fashion victims vaticana” si è incazzata come una murena…
Voi che ne pensate?
😀

ps
Tra l’altro a me il nome dell’artista ricorda molto quello di
Liz Aromaicolfrenzendagherfreistrumbentannenlindenpopperbergher

ps 2
Non sapete chi è Liz Aromaicolfrenzendagherfreistrumbentannenlindenpopperbergher?

Allora guardate qui e qui 😀

12 thoughts on “Questa opera fa cagare!

  • come scordarsi di Aromaicolfrenzendagherfreistrumbentannenlindenpopperbergher!! 🙂 Che nostalgia…

    Per quanto riguarda l’opera, al di là che possa essere di cattivo gusto o meno, non comment: è solo brutta!

  • anche a me fa cagare alquanto. secondo me, l’unico modo che aveva l’autore perché qualcuno notasse questa sua str… cioè questa sua opera era proprio tentare di suscitare delle polemiche (tranello a cui qualcuno puntualmente ha abboccato).

  • No, mai io dico, che senso ha fare ancora arte come cento anni fa (scultura, pittura, ecc) nell’era del sito internet e dello spot pubblicitario!? Ci credo che poi dell’arte contemporanea non gliene freghi più niente a nessuno…
    Comunque questa ha avuto almeno il merito di offendere qualcuno, chapeau.

  • Che poi c’ha pure un braccio più lungo dell’altro!

    @Watkin ma infatti, che senso ha? E che senso ha camminare come cento anni fa? E vestirsi con cotone come cento anni fa? Siamo nell’era dello spot pubblicitario! Che senso ha parlare come cento anni fa?
    Parliamo diverso! ghrueuwhwehwheehwhewppp pposeksjhhsheusheshu!

  • ormai fanno ridere solo i problemi che la gente si fá per un opera del genere.. e le notizie che dobbiamo leggere giorno per giorno sui nostri giornali altoatesini… 🙂 !

  • Mah! Io la trovo più spassosa del cadaverino sanguinante e contrito che c’è appeso di solito, invece 🙂
    Magari l’avrei fatta di un colore diverso.

Comments are closed.