Solo due cose…

Allora, prima di tutto la canzone di Povia.
Come ho già detto ad un amico, credo che Povia sia poco meno di un peto nel vento, andrà a quella riunione di menestrelli chiamata Sanremo, canterà una canzone con un testo peggiore di “si muove in te con mani cucciole, nuota e non sa che tu vuoi buttarlo via“, per la terza volta salirà sul palco e, una volta sceso, non se lo cagherà più nessuno… come è giusto che sia.
Bisogna però ammettere che la versione di Carmine di Pancrazio è più bella dell’originale.
ps
Me l’avete segnalata in 30 quasi contemporaneamente, che faccio, metto la lista dei nomi? 🙂

Ritorno poi al discorso autobus e laici per fare due segnalazioni:
1 – un post molto bello che, a mio parere, chiarisce bene la questione.
2 – una fotografia che, sempre a mio parere, fa sbellicare dal ridere.

Ed infine, cari amici, volevo tranquilizzarvi: l’omosessualità NON esiste! 🙂


Indagine su cittadini al di sopra di ogni sospetto from ale di gangi on Vimeo.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

7 thoughts on “Solo due cose…”

  1. “Codesto cantautore di sicuro ha un protettore;
    come spiegarsi che un cialtrone vinto abbia Sanremo
    facendo il verso ad un piccione.
    Ora d’altro non favello,
    alla fine avrà la peggio;
    gli resterà solo il gorgheggio
    e tornar dall’amato Uccello.” LK

Comments are closed.