Benvenuti a Reggio Emilia

testequadre

Hai subito un furto con scasso?
Ignoti malfattori si sono introdotti nel tuo appartamento ed hanno rotto vetri e porta?
Beh, se sei di Reggio Emilia sorridi, il comune ti ha assicurato!

E’ stata la notizia più bella di questa settimana.
Mi è bastato chiamare il numero verde (gentilissimi e super efficienti), spiegare l’accaduto ed inviare via fax la copia della denuncia.
Punto.
In meno di un’ora un vetraio era già casa mia per le misure.

Praticamente è stata stipulata questa assicurazione che, in caso di furti, scippi o rapine è gratuitamente a disposizione dei residenti.
Se ti hanno scippato la borsetta con le chiavi di casa, hai la sostituzione gratuita della serratura.
Ti hanno scassato la porta di casa, non è ancora arrivato il fabbro e tu devi assolutamente andare al lavoro? Niente paura, una guardia giurata è a tua disposizione per controllare il tuo appartamento.
I ladri hanno cagato in salotto e poi hanno spalmato tutto sui muri? Chiami l’assicurazione e loro mandano subito una impresa di pulizie.
Ti hanno dato una randellata in testa? Pronte tutte le cure.
La casa è messa da panico ed è inagibile? Hai l’albergo pagato fino a che tutto non è stato sistemato.
E molto altro ancora.

Quando ho chiamato la prima volta ero un poco incredulo, non sapevo di questa cosa e pensavo ci fosse sotto un qualche trucco.
Invece no, tutto molto più che semplice.

Sarei curioso di sapere quante altre città hanno questa assicurazione.

Per chi fosse interessato ecco pronta una scansione del loro contratto: lo trovate qui, qui e qui.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

21 thoughts on “Benvenuti a Reggio Emilia”

  1. beh, non e male come cosa, qui se ti entrano in casa e non hai una cosa del genere fatta per conto tua ti scazzi, nessuno ti paga ninente 🙂

  2. sto già facendo le valigie… a parte il cazzeggio ad agosto mi dovrei trasferire sul serie a Parma, spero esista anche lì una cosa del genere…

  3. Bello. peccato che molti reggiani non sappiano di questa assicurazione… Spero tu sia stato informato quando hai fatto la denuncia….

  4. Ammappate: EFFICIENTI.
    TROPPO.

    E chi non ha niente ma ha avuto “solo” la visita dei ladri?
    Si im-pippa?
    Pare di si.

    O magari si trasferisce a Reggio Emilia…
    PENSIAMOCI! 😀

  5. In EmiliaRomagna sono troppo avanti! A distanza di due anni riconfermo la felice scelta fatta nel lasciare l’Abruzzo venduto e maneggione alla volta del nord.

    (e poi ci sono bei ragazzi come te, che è sempre un piacere!)

  6. Ma così non c’è più gusto a mandare i sicari a cagarti in salotto e spalmare poi tutto sul muro! Comunque secondo me, chi ha firmato questa cosa qua ha la coda e le corna e puzza di zolfo…

  7. Secondo me è la solidarietà speciale del Comune quando hanno saputo che non ti hanno portato via le manette pelose.

    Cmqe impressionante. La buona amministrazione emiliana, anzi reggiana! Una meraviglia, e non venitemi a raccontare che vivere a Reggio o nel resto d’Italia è la stessa cosa.

  8. Reggio Emilia è anni luce avanti rispetto a Parma per quanto riguarda diversi servizi. E poi c’e’ quel casello dell’autostrada.

    Aloha

  9. In effetti tu sei un pò svedese!!! (???)
    E anche tutti i reggiani!
    Immagino abbiate tutti un alto SCOR! :mrgreen:
    Baci cmq
    FGT

Comments are closed.