Random Band/Album Cover Game

Alcuni amici mi hanno segnalato questo gioco.
Devo dire che il risultato mi ha davvero soddisfatto.

Queste le regole:
1 – Cliccate qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Special:Random
Il titolo del primo articolo random che vi capita è il nome della vostra band.

2 – Cliccate qui: http://www.quotationspage.com/ (e poi su “Random Quotes” a sinistra)
Le ultime quattro o cinque parole dell’ultima citazione che vi appare sarà il titolo dell’album.

3 – Cliccate qui: http://www.flickr.com/explore/interesting/7days
Terza immagine, non importa qual’è: quella sarà la copertina del vostro disco.

4 – Con Photoshop, create la copertina del vostro disco di debutto.

La mia copertina è questa (clicca per ingrandire)

La mia prima copertina

Adesso provate voi, voglio vedere i risultati 🙂

ps
Il nome della band è preso da qui.
Il titolo è preso da qui (mica cazzi eh?)
La foto (bellissima) è presa da qui.

Grazie a Marco e Gianluca per la segnalazione 🙂

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

29 thoughts on “Random Band/Album Cover Game”

  1. Che bello! 😀
    sarei curioso di vedere anche il booklet interno però!
    Insomma, non ti rimane che inciderlo, e poi ne voglio una copia, io in cambio ti dò il disco dei Santa Maria Figaniella, “Opinions that we loathe”, che ha un sound che spucchiacca!
    Smack!

  2. @Marco: mi piace un casino 😛

    @Janlu: quasi quasi preparo anche quello.
    Poi facciamo lo scambio 😀

    @Watkin: beh, non è poi male 🙂

    @Ciusky: dici? 🙁

    @Stupidboy: beh, sembra una copertina di elio e le Storie Tese 🙂

    @Paciu: No dai, fammi vedere cosa ti è uscito!!!!

  3. Vabbé, per noi povere sceme che sanno a malapena cos’è Photoshop questa è un’impresa titanica! 😳
    Il mio gruppo si chiama Neoconservatorism and Paleoconservatorism, l’album (e qui il pezzo forte) “It’s sexier than any other body part” 😎
    Nella copertina una ragazza vestita da zoccola beve un caffé in mezzo al deserto al tramonto…

  4. Anche io l’ho fatto, anche io l’ho fatto [ed è il pingback che ti è arrivato qua sopra].

    Però lo ammetto: non avevo voglia di sbattermi.

    E su FB circola anche un piccolo extra che limita la scelta del font al primo che inizia con il tuo nome e quello per avere pure la tracklist, che – ovviamente – non ho fatto. Troppo sbatti!

Comments are closed.