All’inizio fu il grande fratello

5453979

Va bene Taricone, va bene (benissimo) Argentero, va bene l’isola, va bene la talpa, va bene pure la fattoria… però adesso basta.
Un amico dalla germania mi ha segnalato un nuovo reality che, sicuramente, non mancherà di annoiare a morte milioni di famiglie: Top Cut!

L’avvincente gioco è questo: Una gang di maschietti cinguettosi, armata di pettine, spazzola, phon, tinta, stagnola e bigodini, che ha, come obbiettivo, quello di acconciare bene la testa di una bambola.
Praticamente questi signori vorrebbero diventare parrucchieri e, se non ho capito male, per il vincitore in premio c’è un negozio.
Mica pizza e fichi.

Una di quelle trasmissioni avvincenti come la castrazione chimica insomma, una trasmissione che, manco a dirlo, spero di non vedere mai in italia 🙂

Qui un favoloso video esplicativo 🙂

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

12 thoughts on “All’inizio fu il grande fratello”

  1. Mah… se invece di una testina usassero persone vere sarebbe divertente vedere le reazioni a certe “acconciature” che potrebbero saltar fuori… ma giusto una trasmissione di 30 minuti alla settimana… alla “chef per un giorno” per intenderci, goliardica.. magari solo con donne anziane…. basta sto delirando me ne rendo pure conto 😆

  2. Tranquillo, non lo vedrai mai in Italia, per il semplice fatto che i protagonisti staranno solo recchie svolazzanti e non ci sarebbe pubblico a creare audience.

  3. Si realizza la proverbiale idea di passare il tempo a “pettinare le bambole”. Solo non era previsto che qualcuno passasse il tempo a vedere qualcun altro che le pettina!

  4. Ciao Larvotto! E’ la prima volta che passo dal tuo blog e mi sono messo a gironzolare un pò in giro!
    Posso commentare vero?
    Spero che questo nuovo reality non arrivi in italia, ma visto come siamo messi ultimamente credo sia difficile che l’italia non assimili l’ultima “genialata” europea!

    Francesco.

  5. beh, per fortuna sono solo bambole e non ragazze vere 😉 Comunque lo si sa che i tedeschi sono sempre un passo avanti!

  6. beh, nel video cérano solo teste di bambole, dovevate poi vedere le ragazze “vittime” conciate come delle star, da piegarsi dalle risate 😀

  7. ciao max, buongiornooo! ehhhh le ho provate tutte, ma niente da fare.. temo d’aver spammato il mio address da qualche parte x farmi un po’ di pubbly e sono rimasto vittima dello spamm a mia volta, sigh! 🙄 😆 :mrgreen:

Comments are closed.