Vediamo cosa succede!

tamiro_lafava

Oggi ho ricevuto l’ennesima mail di phishing dove, i soliti truffatori armati con poderosa faccia di bronzo e traduttori automatici, cercavano, nella solita goffa maniera, di farmi cadere nella loro trappola.

“ Se avete bisogno di un guadagno supplementare, nella misura di 2000
alla settimana, allora contattateci all’indirizzo
xxxxxxxxxxx@xxxxx.xxx
Nella lettera scrivete qualcosa di voi stessi e indicate nome.
Vi garantiamo un tempestivo pagamento”

Ora, dico, ma chi cazzo è che potrebbe credere ad una mail simile?
Ovviamente nessuno, però, ditemi la verità, la curiosità di rispondere per vedere cosa succede non l’avete mai avuta?
Beh, io si.

Ho quindi creato una mail per l’occasione, ed ho preparato questa letterina dove, come da richiesta, dico qualcosa di me.

Nome: Tamiro
Cognome: Lafava
Nato il: 01 Aprile 1980

Residente in: via dei Glicini 14
Città: Clerville

Mi piace la discoteca e voto berlusconi.

Attendo una vostra risposta e non vedo l’ora di ricevere i 2000 euro alla settimana che mi avete promesso.

Grazie

Tamiro Lafava

Dite che è troppo surreale? 🙂

Ps
Quello che vedete nella foto sopra è Patrick Topaloff sulla copertina del suo indimenticabile disco “J’ai bien mangé, j’ai bien bu“.
Non ho ancora deciso se mi fa più ridere la sua faccia oppure il suo nome 😀

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

21 thoughts on “Vediamo cosa succede!”

  1. Meno male che hai scritto qualcosa di te stesso!! 😉

    Ma se non gli mandi un IBAN fittizio, questi come ti “accrediteranno” i 2000 (cosa? Banane? Bruscolini? L’unita di misura è un optional?)…

    Ah, ho capito, ti mandano un assegno a casa.
    Peccato che tu non abbia detto dove è Clerville.
    In Alaska? O in Burundi?

    Ma se, per un qualsiasi motivo, ti dovessero arrivare 2000 boh, avvisa!!
    Scriverei nella speranza che mi mandassero 2000 uomini… 😛

  2. @gipris: mi fai diventare rosso 😳

    @Poto: 2000 uomini? cazzo, un esercito! io avrei paura 🙂

    @Watkin: No beh, cosa non è quell’uomo? 😀

  3. Io avrei piuttosto una curiosita’ impellente …

    Larv.. tu che sei un esperto di fuffa francofona ed anche altro

    ma esistono davvero discografici cosi folli da
    investire denaro su di tipo stonato come sto
    Patrizio Vaffankuloff per di piu con una faccia da pirla ed
    una ehm .. ‘canzone’ come “J’ai bien mangé, j’ai bien bu“.
    j’ai caghe e j’ai bien pisce’ ed adess me so appisole’

    ma dico .. non ci credo ..

    va bene che se ne vedono di tutti i colori
    cantanti ragliatori ce ne sono ..ma qui siamo al massimo

    LARVOTTO BASTA .. LASCIA PERDERE IL SUPERMARKET
    E TROVATI UN PRODUTTORE DISCOGRAFICO !!!

    Se ce la fatta Patrik Pirloff ce la puo’ fare chiunque !!
    😀 😀 😀

  4. A questo AlBano gli fa una pippa …
    ma dico il testo e’ un apoteosi lassativa

    Patrick Topaloff

    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus

    Y a mon cousin Gaston
    Qui m’arrose de bonbons
    Et ma tante Amélie
    Qui me fait la polie
    Ma maman est en haut
    Qui me fait des gâteaux
    Mon papa est en bas
    Pour me faire deux œufs sur le plat

    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus

    Depuis que je suis né
    Je ne fais que manger
    J’ai beau crier famine
    J’ai toujours mauvaise mine
    Y a mon grand frère Henri
    Qui me gave de bouillie
    Et ma petite sœur Thérèse
    Qui rit quand elle me cueille des fraises

    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre super tendue
    Merci petit Jésus
    laaaaaaaa lalalaaaaaaaaaa lalalaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre super tendue
    Merci petit Jésus
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus
    J’ai bien mangé, j’ai bien bu
    J’ai la peau du ventre bien tendue
    Merci petit Jésus

    TRADUZIONE ITALIOTA


    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu

    Da quando sono nato
    ho non fo’ altro che mangiare
    con qualche pausa appena
    per cagare e pisciare
    ed ovviamente fermarsi
    ogni tanto a riposare

    Non mi frega nulla della carestia
    mangio i tortelli che mi fa mia zia
    ed i canelloni della nonna col raguuuuuuuuu
    laaaaaaaa lalalaaaaaaaaaa lalalaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    Poi c’e mio cugino che mi porta un bel budino
    e la cioccolata che rubo al mio vicino
    oltre alla cassata con il panetton
    che sgranocchio sempre solo a colazion

    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu
    Ho mangiato bene, ho bevuto bene
    ho la pelle della pancia bella tesa
    grazie mio piccolo Gesu


    LARVOTTO SE NON TROVI UN PRODUTTORE
    DISPOSTO A SPONSORIZZARTI
    CON UNA QUALSIASI BOJATA
    PER FARE LE SCARPE A QUESTO MENTECATTO
    DI PATRICK PIRLOFF
    QUASI QUASI TI SPONSORIZZO IO !!!

  5. sì ma poi ste mail spesso sembrano tradotte con google…cioè manco si capiscono in italiano ma come è possibile cadere nella trappola? (tipo quelle del banco posta falso o della carta sì falsa)

  6. ma dico, invece di scrivere ste cagate….rispondere ognitanto alle mie mail? ormai ti avro scritto 40.000….ziokan!!!! 😡

  7. @ Larvotto: Hai detto per caso “esercito”?!?
    Militariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😯 😯 😳 😆

  8. larvotto, vai a fare un giro su http://www.419eater.com/ perché lì c’è gente che si fa un sacco di risate a prender per il culo sti infamoni che provano ad adescare gli ottusi in rete! Roba che anni fa ci passavo i pomeriggi a ridere (quando ero giovane ed aitante!)

  9. i cori di accompagnamento di questo pezzo sono per caso rutti?

    P.s. Dopo aver visto la foto di questo tizio avrei anche trovato il coraggio di mettere la mia foto nel trombiblog!

  10. Larvotto, guarda che c’è gente che a prendere in giro gli scammer c’ha inventato un mestiere. Io una volta l’ho fatto con un tizio africano, siamo andati avanti per mesi facendogli credere che ero un prete disposto a donargli una grossa cifra 😀 Trovi maggiori info (e i vari episodi) qui: http://www.419eater.com/html/letters.htm

Comments are closed.