Have thoughts to share?

Write your response

13 thoughts on “Fuffarellando”

  1. Larvotto .. larvotto..

    fai il bravo .. non fare di codeste battute di cattivo gusto ..
    dai .. una preghiera oscena a sfondo sessuale .. va quasi quasi nella stessa categoria di ‘cazzate di quarta’ come quella del rutto cantato al redentore.. occhio larvotto.

    Io l’ho capito che ce l’hai su con le gerarchie ecclesiastiche .. e con quanto di chiesasticamente ipocrita in esse si trova.. e ne hai ben donde larvotto . Ma dovresti fare lo sforzo di distinguere tra

    1) Chiesa ( intesa come organizzazione terrena di uomini ) .. in quanto tale questa realta’ e’ assolutamente fallibile.. e’ una realta terrena fatta da uomini.

    2) Sentimento di Fede. Vale a dire il rapporto individuale e personalissimo che ciascun essere umano prova rispetto al suo creatore ( anche tu piccolo larvottino pelato )

    Allora .. fin quando ci dai dentro sul punto numero 1) .. vai tranquillo alla grande … non sei attaccabile, anzi troverai moltissimi ( anche tra le schiere dei cattolici ) a dirti che hai ragione.. larvottone.. la chiesa terrena purtroppo e’ marcissima .. ed e’ guidata e gestita da uomini.
    Li guarda puoi sfogarti alla grande… pensa al caso dei preti pedofili, alle assurde ed anacronistiche e talvolta anche contraddittorie posizioni in materia di misure anticoncezionali, separazione, divorzio, etc etc etc .. per quanto riguarda le posizioni anticulattoniche .. poi non ne parliamo proprio.

    Ma se scivoli sullo stucchevole insulto al sentimento individuale, andando direttamente a colpire infangare insultare Nostro Signore o il sentimento personale religioso in quanto tale , etc.. tu non insulti e non attacchi la chiesa .. ma offendi direttamente i credenti in quanto individui, le persone, esseri umani come me e te .. qualunque opinione esse abbiano anche lontana dai precetti canonici e ‘chiesastici’ … ed in questo modo ti esponi naturalmente ad attacchi e critiche anche severe .. lo capisci questo ?

    Quindi riassumendo …

    – Attacchi alla chiesa (istituzione terrena) ➡ OK
    – Attacchi diretti al Creatore ➡ NON OK

    Spero che questo semplice e onesto chiarimento, ti sia d’aiuto per il futuro .. guarda e’ una scelta di campo semplicissima, fin quando rimani nell’area uno .. vai tranquillo, le tue opinioni sono solide e difendibili, se sconfini nell’area due.. entri in un area di non tolleranza e sinistri rumori, digrignar di denti e fruscii di sacchi neri cominciano ad udirsi da lontano ! 😉

    ( come direbbe il paciugo …larvotto avvisato mezzo salvato )

    Ciao

  2. isaak il tuo commento è aggiacciante !

    questo tono di superiorità camuffato da fare amichevole, un discorso impostato come se ti stessi rivolgendo ad un ritardato o ad un bambino di tre anni.
    la classica paternale del credente che pensa di avere la verità in mano e la elargisce generosamente agli altri, che pretende rispetto ma non ne ha minimamente per chi come me pensa che “nostro signore” non esiste e non vuole essere condizionato da queste cazzate primordiali.

    l’arroganza che i credenti hanno in questo paese arriva a livelli imbarazzanti.

  3. a livello di massimi sistemi sono d’accordo con Isaak: ognuno ha le sue convinzioni e la sua fede, e non va assolutamente giudicato per questo, in quanto scelta individuale (poi è un altro discorso se intacca diritti altrui ecc, ma ci siamo capiti, credo). Però nel caso specifico non mi pareva una roba particolarmente offensiva.

  4. Isaak a grandi linee sembrerebbe aver ragione. L’avrebbe di certo se per esempio questa preghiera fosse stampata 3X4 metri su un cartellone pubblicitario e tu, credente, non potessi evitare di leggerla (e quindi di offenderti). Però siccome siamo su un blog, basta non digitare http://www.larvotto.com et voilà, nessun credente potrà offendersi a meno che non voglia esserlo volontariamente. E’ come per la televisione: Vauro offende con le vignette su Annozero? Ma perché guardi il porogramma allora, dico io? Annozero non è mica A sua immagine, eh.
    Al massimo concedo un “attenzione, qualcuno si potrebbe offendere per i contenuti” di avvertimento, ma ognuno può dire quel che gli pare, se non contringe gli altri ad ascoltarlo.
    Eccheccazzo.

  5. E dove starebbe scritto che il Larvotto non avrebbe comunque diritto a deridere un sentimento che accomuna migliaia di persone, se comunque per lui è ridicolo?
    Se rimane nella legalità, sul suo blog può dire tutto quello che vuole, senza aree ok o non-ok.

    (sacchi neri?)

  6. @Isaak: ma scusa, dov’è il problema? E dov’è la mancanza di rispetto al creatore?
    Ognuno prega per quello che vuole no? 😀

    Anzi, se la guardi in un’altra maniera, sta a significare che io, nonostante continui a dichiararmi ateo, in Dio ci credo.

  7. Sono molto contento che tu sia credente Larvotto e lo dichiari nonostante le posizioni ultra-intransigenti della chiesa cattolica che fa di tutto per allontanare le persone di buon senso .. complimenti! 😀

    Penso anche che hai capito che il discorso che ho fatto sia assolutamente amichevole e onesto nei tuoi confronti.. e dopo averti letto un bel po .. sono convinto che sei una persona simpatica, buona e allegra… insomma sei un bambinone dentro .. e quelli che sono come bambini entreranno nel regno dei cieli.

    Ti dico la verita’ .. a me un pochino ha dato fastidio quella finta preghiera a sfondo sessuale… dai ammettilo era un tantino fuori luogo.

    Quello che volevo dire era questo ( e ne avevamo gia parlato anche in precedenza ) se rimani sul piano neutro della critica alla chiesa che spesso si intromette fuori luogo ed ha posizioni assurde .. guarda sono il primo a darti ragione, credente o non credente.

    Ma se fai lo sfotto’ ( un po’ pesantuccio ) sul sentimento personale del credente con una preghiera rivolta a nostro signore che e’ naturalmente assurda, provocatoria etc ( e mi fermo qui ) .. ammetterai che qualcuno possa restarci male..

    Se hai capito il concetto che ho espresso, e la mia intenzione …era solo un consiglio amichevole… amichevolissimo … semplicemente per evitare passi falsi, fraintendimenti e discussioni… anche con altre persone in futuro nel momento in cui vuoi esprimere il tuo dissenso.

    ti saluto caramente ( e non te la prendere ) 😀

  8. Per secoli si è pregato Nostro Signore perchè punisse gli infedeli, le streghe, gli eretici, i finocchi…. pregare per del sano sesso invece no?!

    E tutti quei preti che predicano che i froci andranno all’inferrno, che sono contro natura, che non sono famiglia… beh non offendono “il rapporto individuale e personalissimo” che ciascun omosessuale prova rispetto a se stesso ?
    Suvvia Isaak, Dio, se esiste, ci ha riso sù

  9. Infatti Medioman,

    quello che dici come vedi conferma il mio semplicissimo ragionamento …


    E tutti quei preti che predicano che i froci andranno all’inferrno, che sono contro natura, che non sono famiglia… beh non offendono “il rapporto individuale e personalissimo” che ciascun omosessuale prova rispetto a se stesso ?

    I preti sono quei personaggi che rendono la chiesa quello che e’ ( nel bene e nel male ) e come volevasi dimostrare rimaniamo pacificamente nell’ ambito del punto (1) vale a dire i problemi e le imperfezioni (anche gravi) della chiesa come organizzazione terrena.

    Alla fine diciamo la stessa cosa ed arriviamo alle stesse conclusioni.
    😎

  10. Mi riferisco a Isaaak come epitome (scusate la parola) di quel “buon senso” dolciastro e malmostoso che imperversa. Non regge separare i preti che possono essere oggetto di critica dai credenti che hanno un sentimento religioso che va rispettato: molti sacerdoti hanno un sentimento religioso e molti credenti predicano intolleranza. Anche la separazione tra chiesa e creatore non è facile quando i membri della prima sostengono di parlare a nome di dio senza del resto che questi li smentisca.

    Distinzione più chiara è tra credenti e non credenti. Io ho voluto dire che chi crede non può pretendere dagli atei rispetto per il proprio sentimenio quando nei secoli i credenti hanno offeso chi ha non ha fede, chi ha diversa religione, le donne, i froci….

    Penso in particolare che dio, somma autoironia e non quella creatura quaresimalista che ci spacciano, sulla foto del post ci abbia fatto un sorriso.

Comments are closed.