C’è tanto bisogno di “ahrd porn” e paraparapara!

Ho iniziato la settimana facendomi furiosamente inculare da un elettrauto. Mi ha cambiato la batteria della macchina e mi ha fatto pagare 170 euro.
Mentre rientravo mi sono fermato dal mio benzinaio e, parlando della cosa, mi ha detto che una batteria per la mia macchina costa 70 euro e che lui me l’avrebbe cambiata in 5 minuti senza costi aggiuntivi.
Perché quando si tratta di motori sono così disastrosamente bionda?
Chi mi fa un corso di virilizzazione? Voglio ritrovarmi con le mani sporche di morcia mentre cambio da solo l’olio alla mia macchina!

A questo punto per risollevarmi il morale, l’unica possibilità è guardare le chiavi di ricerca che, ogni giorno, guidano speranzosi visitatori al mio blog.

“musica paraparapara”
“paraparapappa youtube”
“vecchia canzone che faceva paraparapara”

No beh, questo si è scatenato, ci sono almeno 10 voci con questo “paraparapara”. Glielo diciamo che la musica non si scrive così?
Certo che degli spartiti musicali scritti in questa maniera sarebbero favolosi “pappaprapparappappà, dum dum, tac zumpa parappampum!” 😀

“bambino esce dal coma ascoltando marco carta”
A questo punto mi verrebbe da rispondere “poi si alza dal letto e spegne la radio”

“voglio cazzi nel culo”
Ma dicci un po’, ne vuoi più di uno contemporaneamente?
E pensi di trovarli su google? 🙂

“mi sono fatto una sega”
Anche io! Com’è andata la tua? Ti è piaciuto? Hai altro di interessante da comunicarci?

“Il mio amico mi ha aperto il culo”
Oddio, ma lo ha fatto così all’improvviso? E cosa ci ha trovato dentro? Ma poi lo ha richiuso?

“mi sono depilata col rasoio, ora cosa faccio?”
Amore, che ne dici di una bella doccia rinfrescante e poi nà bella spalmata di crema emolliente?

“secondo me è stato il cinese non ha tenuto conto del fuso orario”
Aò, ma che è, stanno cercando di risolvere un misterioso caso? Comunque secondo me è stato il maggiordomo!

“ehi, pronto ci sei, è con te che starei”
La sooooooo!!! Questa è Fatalità di Raffaella Carrà!!! 😀

“devo rompere il culo a una signora che lubrificante devo usare”
Se glielo vuoi rompere violentemente non lo usare il lubrificante, al limite un poco di sputazza di benvenuto, sennò ti si irrita.

“le donne con il culo di fuori che fanno aaaaa”
Vediamo, fuori da dove? Ma questo “aaaaa” è un grido di dolore?

“posso sapere il titola della canzone di madonna che nel video faceva vedere k stava sui pattini”
Ma certo darling, la canzone si chiama Sorry

“ahrd porn”
Senti, invece che cercare di farti una sega, che ne dici di un corso di inglese?

“la mia ex mi faceva i migliori pompini”
Vuoi dire che si stava meglio quando si stava peggio? 😀

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

15 thoughts on “C’è tanto bisogno di “ahrd porn” e paraparapara!”

  1. Anch’io in campo automobilistico sono biondissima…

    Facciamoci coraggio..
    Prima o poi ci sarà la fatidica rivincita delle bionde, no?!
    E allora, a bordo di fucsia carri armati conquisteremo l’Italia e andremo in tutte le tv a sgambettare e a cantare “paraparappapà” :mrgreen:

  2. Ma per paraparapara forse intendono la canzone splendido splendente come sono affascinante?
    Larvotto ha la stessa chioma della Rettore ahahahah

  3. …a me ‘e successo sabato scorso.
    Il tubo del lavabo del bagno che colava acqua.
    Lo sa anche un bambino che non costa un cazzo.
    L’idraulico mi ha chiesto 120, io gliene ho dati 100.
    Mi sento ancora derubato e del tutto biondo.
    Quando sai del corso di virilizzazione famme sape’…

  4. Io a Toronto c’ho l’idraulico italo-canadese che quando viene si prende 25$ (parliamo di 15 euro), ripara il rubinetto e poi dice: “Abbiamo un problema: esce acqua e non vino!” 😀

  5. io stò crepando dal ridereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀

  6. In effetti
    “le donne con il culo di fuori che fanno aaaaa”
    sembra proprio un titolo Poviesco …
    se non ha il potere di eterizzare l’immagine mentale
    di una bella porcona col culo all’aria e le poppe al vento
    che fa ‘aaAAaaaaahhh’ … allora non ci sono speranze.

    Comunque ascoltatevi ‘Luca ( Mercatanti ) era Gay’
    sottotitolo ‘Adesso é normale .. solo un pó stronzo’
    😀 😀 😀

  7. “secondo me è stato il cinese non ha tenuto conto del fuso orario”

    questa è pura (sotto)cultura pop anni ’80! di lega bassissima, peraltro!

    Ecco la risposta al mistero:

Comments are closed.