Adoro non fare un cazzo

Con oggi sono iniziate le mie personalissime feste.
I panettoni sono già sottocosto e, come ogni anno, inizia l’inesorabile putrefazione di quello che resta del Natale.
Dalle luci ai lumini il passo è breve.
E mentre le orrende musichine piene di campanelli vanno scomparendo, io mi godo l’inizio di una ritrovata tranquillità.
Oggi, dopo aver dedicato qualche ora al rassetto della casa, mi sono sdraiato sul letto ed ho passato la giornata a giocare con “The Legend of Zelda: Spirit Tracks“.

Sono arrivato a questo livello

E da domani si ricomincia. Con calma però…

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

4 thoughts on “Adoro non fare un cazzo”

  1. e anche queste feste natalizie sono finite cazzooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :mrgreen:

  2. aaaaaah com’é com’é???? Io ho quello vecchio e sono bloccato nei labirinti dove devi farli tutti di fila senza svegliare le statue o ricominci da capo… du palleeeeeee

Comments are closed.