L’inventastorie (la fototessera)

Oggi ero in centro per la dichiarazione dei debiti redditi.
Visto che la fila alla camera del lavoro era piuttosto intensa, ne ho approfittato per fare una passeggiata e, lungo la strada, ho trovato una fototessera.
Mentre aspettavo il mio turno, provavo ad immaginare la vita di questo ragazzo.

Tra le tante storie che ho cucito intorno a lui, quella che mi ha più divertito è stata quella in cui lo immaginavo come un giovane sognatore che, dopo tanti lavori in nero e molti sacrifici, riusciva a mettere da parte un poco di soldi per realizzare il suo sogno: andare in Australia!

La storia che ho immaginato finsce con lui che cammina lungo una solitaria spiaggia e fermandosi a guardare il tramonto, chiude gli occhi e si concentra solo sui profumi che quel mare gli regala.

Ok, non avevo un cazzo da fare, ho aspettato un’ora seduto sulla sedia più scomoda del mondo ed in una qualche maniera il tempo lo dovevo pure passare no?

Invece a voi viene in mente un’altra storia?
Provate ad immaginare qualcosa che abbia come protagonista il ragazzo della fototessera.

Dai che apriamo un contest, voi mandate una breve storia ed io penso ad un premio per quella più interessante 😀

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

17 thoughts on “L’inventastorie (la fototessera)”

  1. Si presenta ai provini della prossima edizione di Amici, categoria Ballo, e si esibisce con una coreografia sui pattini su Prendiamo I Pattini – appunto – di Viola Valentino. Fosse per Garrison e Steve passerebbe (solo per la fototessera, la coreografia faceva buttare fuori), ma la Celentano si impunta che ha il collo del piede ritorto – detto anche “a fusillo” da Roberto Giacobbo in una puntata di Voyager – e lui viene eliminato.

    Ci riprova con i provini di X-Factor, dove si esibisce cantando Prendiamo I Pattini di Viola Valentino: Mara Maionchi si innamora della sua “vocalità precisa e blues” (cit. Viola Valentino, appunto) e viene preso, ma la mattina della prima puntata qualcuno – già sospettando che possa essere lui il vincitore finale – cerca di avvelenargli i corn flakes.

    Salvatosi per miracolo, si presenta ai provini di Italia’s Got Talent 2, dove recita in forma di poesia Prendiamo I Pattini di Viola Valentino. Rudy e Maria lo stroncano, mentre Gerry lo vede benissimo come promoter del Nuova Idea.
    Lui, però, che ha molti amici gay (tutti molto creativi e sensibili, ovviamente) e non ha assolutamente niente contro i gay, è etero e non vuole saperne.
    Così entra in una macchinetta per fototessere, si scatta un’altra foto, la butta per terra e si dà fuoco durante un concerto di Marco Carta gridando “Non sono stato capito”.

  2. Cavolo, ho notato che hai dato un giro di vite alla grafica de sito 🙂
    Voglia di sobrietà?

    Anch’io una volta ho trovato per terra la fototessera di una donna, l’ho tenuta dentro il cassetto per un pò nel caso mi venisse un’idea per qualsiasi tipo di applicazione. Poi devo averla o persa o buttata.

    @Inc-Anto: Impossibile non leggere tra le righe! 🙂 [credo]

  3. (non scrivo bene come te.. poi ho poco tempo quindi di fretta…però sta cosa mi va .. mi intrippa.. quindi vado) :
    Mamma italiana – papà macedone… I genitori sono seperati e lui vive con il papà E’ tanto tempo che non vede la mamma quindi ha deciso di venire in Italia a trovarla e starà con lei qui tutta estate E’ un bravo ragazzo e vuole contribuire economicamente alle spese di casa.. decide quindi di trovarsi un lavoretto La sua grande passione è fare il parrucchiere e si mette a girare in tutti i negozi del centro per sapere se hanno bisogno, lasciando a tutti il suo nominativo, nr di cellulare e fototessera .. ne ha fatte diverse nel week-end in quella macchinetta in centro…. non si è accorto però che una foto gli è sfuggita.. è volata nel parco. ed è arrivata a noi….

  4. e’ spagnolo, ma vive girando il mondo…e’ venuto in italia a trovare un vecchio amico conosciuto in un modo roccambolesco durante una vacanza di tanti anni fa perche’,nonostante il tempo e la vita li abbia ovviamente un pochino allontanati, l’amicizia e’ un valore a cui tengono entrambi.
    quasi quasi mi piace questa storia.
    😛

  5. Il ragazzo per caso trova la sua foto sul tuo sito. Ti fa causa e si prende un sacco di soldi. Te ne renderai conto nella prossima dichiarazione dei redditi.

  6. Giovinezza.
    Aveva 20 anni quando è partito per il fronte. Era giovane, coraggioso , forte e passionale. L’aveva salutatata con un bacio e promesso che sarebbe tornato, sarebbero invecchiati insieme.
    Per riempire le lunghe giornate fatte di paura e lacrime, le aveva lasciato una foto, una di quelle che si facevano una volta: in bianco e nero, l’espressione statica di chi quasi si vergogna a mettersi davanti ad un obiettivo perchè potrebbe far trasparire la rabbia per una guerra non voluta, la paura di non farcela ed il dolore dell’abbandono.
    … La foto è rimasta con lei per 50 anni, lui non è tornato ed in una giornata di pioggia aprendo la borsetta con la mano tremolante, la vista appannata , la foto è volata via insieme a lei per l’ultimo viaggio, per raggiungerlo…

  7. sta per attraversare la circonvallazione con la documentazione pronta per entrare in seminario. la foto gli scivola e finisce nelle tue mani. la tua responsabilità è quella di fargli capire che può vedere la luce anche al buio…

Comments are closed.