La nuova Callas potresti essere tu! Scopri come!

Adesso vi svelo un segreto (per pochi oramai), che riguarda il mondo della musica.
Vi è mai capitato di sentire alla radio un brano e pensare “ma che bella voce che ha questa/o cantante”?
Poi raccogliete informazioni, la canzone finisce nel vostro iPod ed infine, alla prima occasione, decidete di andare a vedere un concerto di questa/o artista.

Ecco, una volta arrivati al concerto, già dopo la prima canzone, una grande domanda inizierà a farsi strada dentro di voi “ma come mai canta così male?”.
Già, come mai canta così male mentre dal disco era così squillante e carica di virtuosismi?

Ma la risposta è molto semplice: Celemony Melodyne!

Il Melodyne è un programma con il quale si possono elaborare le tracce audio.

Funziona così:
Prendete una cagna e poi la fate ululare.
Registrate l’ululato ed iniziate a modificarlo con il melodyne.
Aggiustate i toni troppo bassi, correggete le note stonate, allungate gli acuti, doppiate la voce, equalizzate il tutto e poi lo sbattete su una qualsiasi base tunz tunz.
Prendete infine la cagna, mandatela dalla parrucchiera, vestitela come una povera squilibrata, fategli alcune foto e poi modificatele a photoshop.

Fatto!
Avrete così ottenuto una fantastica puttanella popstar, perfetta per riempire un’estate.

Ed ecco di seguito un esaustivo video che mostra il funzionamento del programma!

Visto com’è facile?
E allora, cosa aspetti, inizia ad ululare, perché con il melodyne, la prossima Callas potresti essere proprio tu! 🙂

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

3 thoughts on “La nuova Callas potresti essere tu! Scopri come!”

  1. Il prezzo è poco accessibile, ma credo che con una colletta potremmo anche regalarlo a Gemma del sud, così almeno le orecchie sarebbero salve. Comunque credo che se una è proprio una cagna, vocalmente parlando, non possa poi fare chissà che miracoli.
    L’accento ad esempio non lo leva sicuro, e manco le parole dette male. Detto questo, rimane comunque una furbata che mi sa che usano in molti.

  2. Dicono (ma veramente, eh?) che l’inventore dell’autotune (l’antenato di questo marchingegno), poco dopo aver realizzato quanto la sua creazione avesse dato modo a cani & porci (per rimanere sullo zoologico) di incidere dischi abbia esclamato:
    “Ma cosa ho fatto??? 😕 😥 ”
    Della serie: subito dopo la fissione atomica, al secondo posto delle invenzioni tragiche per l’umanità, questo…

Comments are closed.