Chippy D, ricorda: Il cucchiaio non esiste (il porno di Montana Fishburne)

Chippie D (o Chippy D) è il nome d’arte che si è scelto Montana Fishburne, la figlia del più famoso Laurence Fishburne, ovvero Morpheus del film Matrix.
La nostra Chippy per il suo debutto nel mondo del cinema ha scelto un film ricercato, evocativo ed a tratti commovente, che riesce a mettere in luce tutte le sue qualità recitative: un film porno!

E non solo! Giusto per non farsi mancare niente, ha anche fatto la parte della strappona nel deee-liiii-zioooo-soooo video della raffinatissima e gradevolissima canzone “Oh & It’s Shaved” di tal Brian Pumper.
Praticamente una merdata di canzone con un video che non s’affronta, dove la Chippie squassa il suo culo unto e pieno di macchie, e mostra a tutti dei peli in ricrescita nella zona vaginale che fanno paura. Il tutto accompagnato dai cambi d’abito del signor Pumper, uno peggio dell’altro che, tra berretti verdi di 36 taglie più grandi e cappellini rosa con maglia a righe multicolor, riesce a risultare più pagliaccio di Sbirulino e sexy ed accattivante come l’otite.

Per quello che mi riguarda la signorina Chippie D come attrice porno fa pena e la sua verve erotica è addirittura inferiore a quella di Eva Grimaldi nel film “Mutande Pazze” quando, dopo una serie di facce una peggio dell’altra, cala le braghe a Raul Bova e ci regala uno sguardo stupito che non capisci se era per sottolineare un cazzo enorme oppure un cazzo farcito di smegma.

Detto questo, per chi ha coraggio, ecco il video musicale di Brian Pumper

Se invece, anzichè il video musicale, quello a cui siete interessati è il sextape della Chippy D, ecco pronto il link al video!
Occhio però, questo è un collegamento ad un sito porno 🙂

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

17 thoughts on “Chippy D, ricorda: Il cucchiaio non esiste (il porno di Montana Fishburne)”

  1. Se il padre la cosparge col liquido che usa per trovare liquidi corporei in CSI, questa qui brilla più di una di quelle madonnine fosforescenti. 😀

  2. Bella sgnacchera abbronzata…
    comunque se posso dire la mia ….un po’ di vitiligini sulla pelle delle ragazze mulatte sono abbastanza comuni… non c’e’ da meravigliarsi

    Proprio perche’ la colorazione non e’ uniforme .. se fosse stata tutta scura bella nera intensa caraibica allora si …effetto “cioccolato fondente” non si vedeva niente.. poi se si spalma anche l’olio di cocco e’ ovvio che si veda tutto anche di piu…. io comunque una bella botta gliela darei comunque…. vitiligini o no. 😀 At saludi 😎

  3. ❗ E’ uno dei video più brutti ma soprattutto insignificanti che mi sia capitato di vedere. Signor Larvotto,sicuramente non hai bisogno dei miei complimenti ma sei proprio un numero uno nello scovare la fuffa nel mondo…i più ossequiosi saluti da un tuo sempre più grande fan!

Comments are closed.