Have thoughts to share?

Write your response

11 thoughts on “Calcare il palcoscenico”

  1. Hai davvero spazzato la farina dal palcoscenico !

    Vabbe dai .. meglio che niente, almeno sei salito sul palco…comunque mi pare figa la piazzetta rinascimentale dove c’e’ il palco … e’ sempre li a Reggio Emilia, la citta dei locali sfigatissimi ?

    Comunque, anche se non stai producendo video di rilievo
    voglio lasciarti il link a questa chicca di fuffaggine .. Rocco Siffredi da’ consigli al nano..

  2. Larv(8)… una piccola nota a margine.. l
    a testina d’uovo che hai messo per personalizzare il sito ( website icon)
    nonostante sia uno sforzo apprezzabile nella sua minuscola dimensione
    fa alquanto cagare… nel senso che produce un effetto lassativo. 😎

    Ciauz

    πŸ˜€ πŸ˜€ πŸ˜€

  3. Ma bravo .. il pupazzetto larvottiano va molto meglio ! 😎

    Sei stato tempestivo.. nonostante la tua proverbiale fancastizzaggine per quel che riguarda i video ( anche se poi ne hai prodotti altri di vario argomento ) .. e una certa rilassatezza a rispondere ai post(s) sul blog.

    Ciauz πŸ˜€ πŸ˜€ πŸ˜€

    PS. Secondo me dovresti aprire una sezione del blog sull’attualita’ politica .. c’e’ da scompisciarsi dalle risate ogni giorno che passa.. col nano.. gia’ immagino una serie di video-contributi larvottiani in cui ad esempio potresti esprimerti come opinionista sulle cazzate quotidiane che arrivano… una via l’altra. E noi altri possiamo commentare. πŸ˜€

  4. Ah la famosa polvere del palcoscenico….
    Comunque, Γ¨ dai tempi della Duse che una camera non riprendeva simil talento!

Comments are closed.