Ho la memoria troppo corta.

Perché ci casco tutte le volte?
Perché non riesco a spendere quei soldi in una maniera più costruttiva?
E’ forse un istinto masochista che mi guida?

Mi ero giurato che, dopo la patetica esperienza al supermarket dello sport (Virgin), non avrei mai più messo mano ai bilanceri. Ed invece, coerente alle mie idee come Sandro Bondi, ho firmato un nuovo contratto in un’altra palestra.

E’ una struttura molto più piccola, quasi a conduzione familiare e, al contrario della Virgin, c’è sempre qualcuno disposto ad aiutarti ed a seguirti senza il bisogno di pagare un personal trainer.

Solo una cosa mi spaventa… è frequentata da una serie di maschi con muscoli anche dietro le orecchie.
Certo, chissenefrega direte voi, io micca devo fare una gara con nessuno, però, provate ad immaginarmi, con il mio fisico improponibile, vicino ad un mastodontico ragazzo con le braccia grosse come una mia coscia. Cazzo, e’ imbarazzante dai!
Ad esempio ieri, tutti e due davanti allo specchio in sala, io con una faccia che sembrava stessi cagando un gatto vivo mentre sollevavo un bilancere senza pesi aggiuntivi, ed invece, l’energumeno al mio fianco, ne aveva farcito uno con pesi grossi come la mia figura di merda e faceva sù e giù quasi in allegria.

Ho anche regalato la mia classica scena da sfigato sulla panca per gli addominali.
Avrei dovuto fare tre serie da dodici ma, al quarto piegamento, avevo già una vena sulla fronte grossa come un dito e sudavo come una capra.

E per concludere questo orrido quadretto, ho fatto, come da scheda, in sequenza le iperestensioni.

Agganciato alle caviglie, ho cominciato a fare i vari piegamenti con risultati disastrosi. Avevo la stessa verve di un’anatra morta appesa a testa in giù dentro ad una qualche macelleria cinese a Soho. Alla fine ero così stanco che non riuscivo a scanciarmi e per scendere da quella macchina infernale mi sono imegnato così tanto che sembrava la stessi scopando.
Oggi ogni parte del mio corpo grida vendetta.

Adesso la domanda è: quanto tempo riuscirò a resistere stavolta? 🙁

27 risposte a “Ho la memoria troppo corta.”

  1. 😀 dai Larvotto fai la tua porchissima figura…… resisti che qualche muscoletto lo metti su, a parte il muscolo che alleni da solo non in palestra.
    Vai Larvotto stendili quei macho iperpalestrati

  2. PS.

    Massimo, vedo che ti sta ritornando la verve comica brillante…
    cosa ne dici di dare una ripassata di commento ai mitici
    aranzulla … luca .. etc… pare che col passar del tempo “migliorano” addirittura
    c’e’ da scompisciarsi dalle risate solo a leggere i titoli degli utilissimi ed “indispensabili” tutorials 😀

    Come iscriversi a Facebook italiano gratis
    Come zoomare una pagina Web
    Come modificare le foto gratis

    Tutte attivita’ addirittura … gratuite .. nota bene.. ( chissa quanti pensavano fossero a pagamento ). 😎

  3. @mrcl: Se te lo dico io? 🙂
    @FRANZ: A me basterebbe non svenire sulla panca degli addominali 🙂
    @bellobello: e nel momento doccia come faccio? :/
    @Isaak: Dopo la bufala iMac il blog di Luca non l’ho più cagato, dici che un giro merita? 😀
    @ZioCoso: Vero? Appena ci vediamo ti faccio sentire il muscolo 😀

  4. SI … ma solo per prenderlo in giro … si badi bene ! 😀

    Stesso dicasi per aranzulla… e per entrambi vale la pena di vedere gli album
    flickers con i mitici i “campionari umani” di geeks fotografati ai vari
    perditemp-camps a cui partecipa… praticamente
    gli unici esseri umani con cui si relaziona ( e mi sa che ci litiga anche ) .

    Notevole il fotomontaggio foroshoppato sulla homepage.. ha messo la sua facciona
    col profilo mongolo sul corpo di non so chi… pare preso dal cartellone di un film.

  5. Ricorda che quando si ricomincia si parte sempre da un ricondizionamento, pesi bassi alte ripetizioni 12-15×3, per almeno 3/4 settimane a seconda di come reagisce il tuo corpo, aumentando di un kg o due il peso a seduta; poi fai 3 settimane di preparazione, pesi medi (devi calcolarli secondo l’ultimo peso che sei riuscito ad alzare con le alte ripetizioni, il target è che devi riuscire a fare circa 8 ripetizioni con quel peso ma mai superare le 10 ovvero se provi la 11 non riesci a farla) ripetizioni classiche 8-10 e a piramidale inverso e modificato negli esercizi multiarticolari quali panca piana, lento avanti etc. (tipo 8-6-4 o 8-4-6) tenendo lo stesso peso non modificandolo, l’importante è la target (8) quindi anche se fai alla fine 8-5-2 va benissimo perché hai fatto gli 8 in perfezione, ovvero con il peso giusto; ogni settimana aumenti il peso del 10%. Dopo passi a una sessione di 3 sett. di forza quindi alto peso (sempre da calcolare in base al peso precedente) e basse ripetizioni (5×5, 6×4). Poi una seconda sessione di forza modificata, poi ancora una sessione di preparazione e solo infine una sessione di massa. Se non vai per gradi, non otterrai niente, se non c’è la forza non c’è la massa a seguito, a meno che non ti dopi (e no non sono gli integratori il doping non cominciamo ;P) Di aerobica max 10 minuti all’inizio allenamento e 10 alla fine mai di più, devi scaldarti e defaticarti non cuocere che poi sei morto. I giorni che non fai pesi, tipo 2 alla sett. una mezz’ora di all. aerobico qualsiasi, ma non di più. Mangiare bene, bere tanto (non tanti alcolici :D), dormire bene almeno 8 ore. Buttata li alla semplice ne, ce ne sarebbe da dire. Esperienza: ci provo tutti gli anni e poi d’estate me ne fotto e faccio i bagordi ;DDD sono diplomato Personal Trainer 🙂 A scordavo, importantissimo, l’esecuzione corretta degli esercizi, o son dolori.

      1. Se mi dici a che punto sei e cosa stai facendo ora si, senza problema, avrei anche bisogno di sapere se hai problemi vari, in modo da non metterti esercizi che non vanno bene. Rimane un fatto importante però, io non ti vedo quindi hai bisogno di qualcuno che guardi se fai correttamente gli esercizi, per tua sicurezza e il giusto risultato. Quello sempre, trovati un compagno di palestra se gli “istruttori” non sono affidabili o propensi a farlo. Mandami pure le info su fb così te la preparo.

  6. Quella del ballerino me la ero persa… grazie ! 😆 😀 😀

    Te lo avevo detto che ci si scompisciava dalle risate.. e pensare che sti pirla qui si credono anche mega esperti di internet !! Sono entrambi assurdamente … assurdi .. sia il mercatanti che aranciulla .. con quella facce vispe ed intelligenti ! Uah ah ah 😎

    😀 😀 😀

  7. @isaak: si ho letto il delirio nella pagina”about” di arancilla…. A sentir lui è il peter Norton italiano 🙂 AHAHAHAHA. Non ho invece trovato l’altro blog che citi ….. Dimmelo ti prego :)… Anche se sono ancora traumatizzato dal tutorial sul ballerino, voglio continuare a ridere 🙂

  8. L’altro si chiama Luca Mercatanti .. un noto rifilatore di patacche internettiane ( Massimo ne sa qualcosa ).. la differenza tra i due .. e’ che pur essendo entrambi due pirla allo stato puro ( i cd. “lamer” ) .. Aranzulla ha una missione positiva e bonaria a modo suo di diffondere quelle perle fondamentali di conoscenza informatica…. mentre Luca Mercatanti e’ una specie di mente diabolica votato a commettere le peggio nefandezze possibili e inimmaginabili in rete.

    PS: Tra l’altro Massimo aveva anche fatto un video-Larvotto su Aranzulla… con la sua faccia da aranciullo… guardalo

    1. Isacco, solo due cose:
      – Se mai ti decidessi ad aprire un Blog, io sarei il tuo lettore numero uno 🙂
      – fare parodie di Aranzulla? Mmmm… molto più divertente l’originale. Mentre di Luca, beh, ogni parola è superflua è solo un bambinetto.
      🙂

  9. @Isaak: ho visto il sito .. devo dire che in effeti concotdo con te!!! .. anche se devo dire che sti qua son due ragazzini che credono di avere il mondo in mano !!!
    …comunque l´hack per aprire le serrature mi ha fatto ridere da matti!!!!
    grazie per le dritte!!!! I owe you!

  10. Oddio, muoio. Non mi sono riuscito a trattenere e sono esploso in risate silenziose compulsive da biblioteca sia sul gatto morto che sembrava cacassi, che sull’impegno che hai messo per scendere dalla macchina, che pareva la stessi scopando. Muoio, e’ venuta la mia ora, lo sento.

  11. Anche io per anni mi sono iscritto in molte palestre passando anche per i supermercati del fitness… ogni volta che mi mettevo davanti allo specchio per fare le spalle il mio volto diventava di un orrore indescrivibile, si contorceva tutto, facevo delle smorfie mai viste… che vergogna! 🙂

I commenti sono chiusi