New Kids on the Block e Backstreet Boys insieme?

Probabilmente si sono incontrati all’ufficio di collocamento, oppure alla mensa del vescovo mentre erano in fila per la zuppa e, tra una chiacchiera ed un tozzo di pane si sono detti “e perché non fare i concerti insieme? Andiamo a razzolare sù le nostre ex giovani fan e ci mettiamo il culo all’ombra per qualche anno. E che cazzo! Se ci sono riuscite quelle sgallinate delle Spice Girl, possiamo farlo anche noi!“.
Forse la frase non è stata proprio questa, ma non credo di esserci andato molto lontano.

Solo due veloci considerazioni sull’esibizione dei NKOTB insieme ai BSB (adesso NKOTBSB):
La prima è quanto sono stonati. Se escludiamo i ritornelli in play-back, restano una serie di voci tremule ai limiti del fastidio (l’attacco fuori tempo e fuori tono al minuto 0.59 è da pelledoca), e ci metto pure una simpatica goffaggine, come la sberla al microfono al minuto 2.46

La seconda è quanto sono migliorati con il tempo. Ora, premesso che io non sono mai stato un adoratore di nessuna di queste boyband (ma sono boy band anche adesso? Oppure hanno fatto l’upgrade e sono diventati Men Band?), devo ammettere che, parlando di mero aspetto fisico, anche loro come i Take That, si sono trasformati in un bel gruppetto di appetibili manzetti 🙂
Anzi, se mi date i poster li attacco in camera, tutti insieme, anche i Take That, perché un tocco british non guasta mai 🙂

ps
Ma come possiamo chiamarli questi “lavori di gruppi”? Gang-boy-band-bang? 😀

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

26 thoughts on “New Kids on the Block e Backstreet Boys insieme?”

  1. fosse per me li manderei a splalare la neve sul Nanga Parbat…e che non tornino finche’ non e’ stata tolta tutta!!!
    ridicoli, inutili e assolutamente senza senso.
    con amore eh!
    😉

  2. io invece ho sentito ieri sera cantare i take that live a x factor e devo dire che hanno cantato molto bene, oltre ad essere migliorati anche esteticamente… 😀

  3. uauahuahauhauhauhaua nonostante io sia fan dei bsb ho adorato la tua recensione!!!!
    la cosa del microfono mi ha fatto morire…però ti devo fare un appunto avevano i monitor rotti 😀
    e l’attacco al min 0:59 era corretto 😀
    per la goffaggine che dire?
    si ostinano a ballare 😀

  4. 1. L’articolo fa schifo.
    2. I BSB non sono MAI (sorry per il maiuscolo – conosco la netiquette – ma è necessario) stati una boyband…se non sapete riconoscere il talento di veri musicisti come loro evitate di scrivere stronzate…i BSB sono attivi da ben più di 17 anni….17 anni di musica meravigliosa e show fantastici.
    3. Non hanno MAI (ri-sorry) cantato in playback e non vedo perché dovrebbero farlo ora.
    4. Forse sarebbe un gesto gentile da parte tua pubblicare anche il mio commento, visto che tutti coloro che hanno commentato finora sono degli ignoranti della tua stessa sorta…non siete neanche capaci di aprire Wikipedia..non vi preoccupate, è ancora gratis consultare questa enciclopedia online (ve lo dico nel caso non sapeste [e chissà com’è che lo credo] cosa sia.

    Scrivo solo un’ultima cosa: sono una fan dei Backstreet Boys da metà della mia vita ormai e mai mi pentirò di aver dato il mio cuore a degli uomini così straordinari.
    Keep The BackStreet Pride Alive!!

  5. sono assolutamente d’accordo con claudia love bsb…i Backstreet boys nn hanno mai cantato in playback e nn ne hanno certo bisogno…sono dei grandi cantanti e se fanno questo mestiere da ormai 17 anni nn penso proprio ke facciano skifo….e poi se nn ti piacciono come mai hai perso tempo a scrivere un articolo su loro???? ti consiglio di informarti sulle cose ke nn conosci e di contare nn fino a 10,ma fino a cento prima di sparare stè cavolate!

  6. Sono assolutamente d’accordo con Claudia e Nicky 😉 .
    Anch’io sono una fan dei Backstreet Boys da quasi metà della mia vita e non saranno di certo i tuoi commenti a farmi cambiare idea! I BSB sono una delle poche boyband , se non l’unica, a cantare dal vivo e ti assicuro che, avendoli sentiti cantare acappella durante un soundcheck, sono davvero bravissimi!!!
    A questo punto devo dire che di musica te ne intendi davvero poco, per non dire per niente e non mi riferisco ai gusti musicali che ovviamente non possono essere gli stessi per tutti.
    KTBPA!!! 😉

  7. Tanto per essere precisi:
    – l’attacco allo 0:59 è corretto, se ascolti la musica subito prima, ci arrivi da solo;
    – i Bsb sono nati come gruppo vocale sulla scia di altri gruppi simili r&b e soul americani, il termine boyband è solo un eticchetta dispregiativa data dai media;
    – ti freghi da solo perchè dici che non hanno talento e poi cantano talmente bene che ti sembra che ci sono i cori in playback! In 17 anni (17 anni in cui non si sono mai sciolti, a differenza di tutti le altre “boyband” che stanno insieme solo in base a come tira il vento) si sono sempre rifiutati di cantare in playback, anche nelle trasmissioni televisive in cui, per esigenze di registrazione, sono costretti ad usare le basi musicali invece degli strumenti. Migliaia di fan nel mondo possono assicurarti che loro dal vivo cantano esattamente così. Magari non sono ballerini incredibili e neanche musicisti di primo livello (suonano tutti uno o due strumenti) ma sanno cantare decisamente, sono un GRUPPO VOCALE appunto.
    Poi certo se il pop ti fa schifo, be, niente da dire a riguardo. Io stessa, a parte i Bsb ascolto tutt’altro, non pop. Ma perchè tirare fuori il solito clichés della mancanza di talento solo perchè fanno un genere di musica che non ascolti?
    Perchè dire che tutti i cantanti pop non hanno talento, solo perchè cantano, appunto, canzoni pop che quindi vendono di più? Se davvero se ne capisce di musica, bisognerebbe andare oltre i clichés e le etichette.

  8. No comment. 😯 come al solito l’ignoranza prende il sopravvento. 😆 se non te ne intendi di musica vai a scrivere articoli su chi tu reputi “cantante” e non su altri! Specialmente se le critiche sono pesanti e infondate 😆 direi che hai toppato! 😆 W i Backstreet Boys 🙂 …che cantano SEMPRE live alla faccia di chi non può 😀

  9. Beh, ma cosa abbiamo qui? Un pollaio? Che è sto casino? Perché ho detto che sono stonati? 🙂
    Innanzi tutto grazie, un po’ di sano carampanismo è sempre divertente.
    Poi, io non direi 17 anni di musica, o meglio, 17 con le pause.
    Ed infine… @Ohmygosh: vorresti spaccarmi il muso e ti scaldi per quello che ho detto? Quindi, secondo la tua logica, chi non la pensa come te è da eliminare? Ohmygosh… ma vai a cagare!

  10. I BSB sono dei grandi, ci sono da quasi 20 anni e io li adoro, e di questo ne sono felice 😎 .
    A parte tutto il tuo articolo non lo trovo offensivo o cattivo, solo magari un po’ pungente non so…ma ben scritto.
    Sarà un tour fantastico anche se (ebbene sì) i NKOTB mi fanno quasi schifo.

  11. Massimo … scusa .. ma il tuo blog normalmente e’ frequentato da tutti questi estimatori di BSB e compagnia cantante ? Mi pare strano …. non e’ che e’ quel pirla di mercatanti che ti fa uno scherzo ? Controlla un po gli ip se sono viareggini 😎

  12. L’acidità mi diverte sempre 🙂 complimenti per l’inventiva! Peccato che tutto l’intervento sia basato sul tentativo mettere in cattiva luce più i BSB che i NKOTB (di cui non hai detto praticamente nulla) e che sia chiaramente un’opinione personale basata sull’assoluta non conoscenza di quel che stai dicendo, se non puramente superficiale. Informarsi sempre prima di scrivere, anche quando si parla di qualcosa che non piace 🙂

  13. Eh l’invidia che brutta brutta bruttissima bestia…
    ammettilo che anche tu vorresti arrivare a circa 30 anni e
    cantare e ballare come un ventenne,
    aver venduto milioni di dischi,
    avere alle spalle 17 anni di carriera ed avere ancora persone che ti seguono,difendono e apprezzano il tuo lavoro..
    Ammettilo!!

  14. Claudia ha ragione!!! Probabilmente a te non piacciono ed i gusti musicali sono gusti, ma non possiamo scrivere male di un gruppo solo perchè in un’esibizione c’è stato un errore o una stecca: questo capita solo a chi canta dal vivo. Poi se sono 17 anni che cantano e la gente compra i loro dischi una ragione sensata ci sarà!!!!

  15. no jaaaaa l’attacco è giusto!!!!
    ma poi alla fine è il parere di una persona non capisco gli attacchi che sta avendo ….non fate sempre le fans oche susuuuuuuu!!!!!
    però elena fatti una vita

  16. Io non ho parole,nè per chi ha scritto questa M@*^a di articolo e nè per chi ha commentato in modo così vergognoso!..Già l’invidia..una brutta bestia!!

  17. Visto che nessuna fan dei kids si degna di rispondere risponderò io per tutte.
    I NKOTB hanno venduto milioni di dischi, sono stati una rivelazione mondiale e la prima vera ed unica BoyBand. I NKOTB si sono formati nell’1984, ora puoi comprendere da solo quanti anni siano vissuti in questo ambiente. Sono rimasti dei grandi professionisti, nonchè cantanti egregi e ballerini discreti. Le loro canzoni hanno fatto cantare e ballare intere generazioni e Step by step è un dei loro singoli che è ancora in classifica per i single più venduti. (Boyband non ha un’accezione negativa, semplicemente si riferisce alla scia di gruppi di ragazzi, ribadisco, iniziata dai kids, che hanno seguito il loro esempio, non sempre bene e con successo come loro, ossia ballare e cantare). Hanno cantato a volte in playback nei primi anni della loro carriera ma semplicemente perchè in alcune trasmissioni non erano adeguatamente attrezzati per permettergli di fare una performance adeguata.
    Sono cresciuti nel tempo, intendo musicalmente parlando, sono migliorati moltissimo ed ora riescono a fare una musica poliedrica che abbraccia tanti generi, non credo sia proprio da tutti questo.
    I BSB non mi sono mai dispiaciuti e li ho seguiti per un periodo relativamente breve e devo dire che non ce n’è uno di loro che sia stonato.
    Quindi sei pregato, per la prossima volta(che spero vivamente non ci sarà) di leggere prima ed informarti almeno un minimo altrimenti correggerti diventa davvero d’obbligo ed il tuo ego potrebbe risentirne.

  18. Bahh poche chiacchere, anche a me piacevano e piacciono alcune canzoni dei BSB (Show Me The Meaning of Be Lonely mi pare si scriva così), ma diamo a Cesare quel che è di Cesare: Brian così tentennante io non lo avevo mai sentito… se non sbaglio molti anni fa subì un’operazione al cuore, e da quando la fece il gruppo andò in “decadenza”, a volte molte parti venvano affidate a Niki. Poi se ne andò il pizzettato che ho sempre adorato e rimasero in 4. Ma Brian era sicuramente una bella voce melodica che in questo video è sparita…

  19. ma brian starà a problemi di voce….ma non centra l’operazione al cuore….è stata una vita w 3/4 cd fa 😀

Comments are closed.