Quasi un iPhone

Sapete perché desideravo tanto un iPhone? Per l’applicazione Hipstamatic!
Mi ero follemente innamorato di quelle foto e continuavo a rompere i coglioni a tutti quelli con un melafonino per poter scattare qualche immagine.
Continuavo a pensare “lo voglio! lo voglio! lo voglio!
L’unico problema che mi ponevo era questo: Vale la pena spendere un mezzo stipendio per comprare un telefono da utilizzare come una macchina fotografica?
Ovviamente la risposta era sempre no.

Poi l’illuminazione.

Ero all’apple store di Milano e stavo curiosando tra i vari prodotti quando mi sono imbattuto nell’iPod Touch. E’ praticamente identico all’iPhone, fa le stesse identiche cose, solo non telefona… ma diciamoci la verità, chi è che quando compra l’iPhone pensa a telefonare?

E poi la seconda illuminazione “Francesco è in America!”

Un rapido giro di sms e voilà, il buon Francesco è andato all Apple Store di SoHo e me ne ha comparto uno che, grazie al cambio favorevole, l’ho pagato 50 euro in meno.
Ed al proposito, qualcuno sa spiegarmi questa cosa dei prezzi apple?
Se in America costa 239 dollari, perché in Italia lo trovi a 239 euro. Boh?

Insomma, con meno di 200 euro ho finalmente anche io il mio giochino, un iPod che userò per tutto tranne che per ascoltare musica.
La versatilità dei prodotti Apple è sconvolgente 😀

20 risposte a “Quasi un iPhone”

  1. c’è un piccolo particolare che hai trascurato….
    la qualità della fotocamera dell’ipod touch è inferiore, e non di poco, a quella dell’iphone, e non ha il flash.

  2. Acquirente compulsivo! il mio ultimo acquisto compulsivo è stato una scatola di plastica con sopra snoopy… totalmente inutile. Tu un ipod touch comprato negl USA. La classe non è acqua. Mi fai una foto ora?

    1. Osti le ho viste anche io da Casa Viva, sono quelle bianche? Mi sto trattenendo dal comprarle perché poi non so che farmene, ma è dura.

  3. Diciamo che se è l’iPod touch che è dotato di wi-fi, installandoci sopra Skype potrai “anche” telefonare… 😉
    In quanto allo “strano” rapporto dei prezzi di cambio dollaro/euro di Apple, come pensi che realizzino trimestrali da urlo se non con “rapine a volto scoperto”??? 😈

    PS: SPENDACCIONE!!! 😛

  4. Ho la versione da 32 gb 🙂 Effettivamente le foto fanno schifo, ma i video in HD sono passabili. Lo schermo retina è meraviglioso!

    PS: Con skype telefoni, con HeyWire mandi sms gratis verso tutti 😛

  5. giuro che finirai a usarlo perfino per la musica. così come chi ha l’iphone. piuttosto ascolterai la musica mentre userai altre applicazioni.

    tra l’altro mi pare hipstamatic sia in sconto oggi, no?
    scaricala al più presto sul tuo itunes.

    poi attento a non cadere nel baratro di grindr, gaydar, mitu, etc…

    quanto al cambio, su alcuni prodotti interessante anche quello svizzero.

    e ti consiglio i calzini colorati apple: per una trentina di euro ti danno sei cover per proteggere il iCoso.

    1. Eri finito nello spam 🙁
      Ma ti ho subito sdoganato <3
      🙂

      Le ho viste alla FNAC di Milano e ci ho girato intorno un'ora.
      Il prossimo anno mi sa che ci cascherò 😀

      1. Ammetto che ho pensato di aver scritto qualcosa di sbagliato ma non ricordavo il post 😛 Guarda un anno io giravo con due Holga, una con rullino a colori e l’altra in b/n o con dorso polaroid, poi mi son stufato perché la città gira rigira è sempre quella, ma più che altro è che in sta città del menga non trovo uno che mi sviluppi i rullini senza doverli mandare a Milano e farmi aspettare giorni 🙁 Ma mi riprenderà sicuro il trip appena lo trovo 😀 La cosa più bella è fare gli esperimenti con le doppie-triple-quadruple etc. esposizioni e i panorami lunghi quanto un rullino intero 😀

  6. Lo sai che ci sono circa 150 prodotti di altre marche altrettanto versatili e che costano la metà vero?
    Hai visto l’aifone e l’aiped?
    (rido ancora per i nomi ma non costano un cazzo e vanno da dio…)

  7. Io volevo l’app per le foto Hipstamatic!
    Se ce l’avesse avuta anche un cazzopad, l’avrei preso. ecco.
    E tu, Piccina, fai poco il furbo… figlio di un Gates che non sei altro! 😀

  8. capisco le macchine fotografiche strane (che sento nominare qui per la prima volta in realtà…) ma le app per modificare le foto? e photoshop? o gimp se uno è più avventuroso?

I commenti sono chiusi