Robe tossiche: Nyan Cat

Provate ad immaginare una canzone martellante, orrenda, con suoni fastidiosi che non cambiano mai.
Ecco, se non riuscite ad immaginarla vi aiuto io, cliccate qui.
Provate poi a lasciarla in loop ed ascoltatela mentre guardate l’immagine di un gatto imburrato che corre tra le stelle.
Ora, ditemi la verità, non sentite fortissimo il desiderio di veder sbucare all’orizzonte il meteorite dei Maya?

Per i veri folli, ecco tutto su Nyan Cat:
Qui la pagina ufficiale
Qui il facebook
Ed infine una sorta di gioco.
Provate a misurare la vostra resistenza testicolare cliccando QUI 🙂

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

22 thoughts on “Robe tossiche: Nyan Cat”

  1. Dopo quanto tempo guardandolo si passa dal essere giudicati “curiosi” a “psicopatici”?…. io mi sarò fatto circa un 10-15 loop

  2. Ma che cazzo di gioco e’ ???? 😯

    Quanto tempo resisti a sentirti la canzone del gatto imburrato ??? Cioe’ uno apre la pagina.. poi va a farsi un panino in cucina.. intanto in sottofondo la canzoncina continua.. poi ci si cambia .. si scende .. si prende la bici .. un bel giretto a zonzo per la citta .. e una volta ritornati si controlla quanti punti hai fatto ?…. 🙄

    1. io adoro il porro rotante… sarà che son piemontese…
      la canzone è fighissima… adoro quella voce…
      secondo me ci si potrebbe fare un remix con i contro swarovsky!

      PS Larvottino bello… è qualche giorno che non aggiungi nuovi post… aluuura? vogliamo darci da fare???

Comments are closed.