Parliamo di cazzi piccoli?

Oggi guardavo le statistiche di accesso al mio blog (sempre spassosissime) e, tra le tante info, ci sono anche quelle relative al post più visitato.
Beh, ci sono rimasto male, il più letto è “Vince chi ha il cazzo più piccolo“.
Inoltre, la chiave di ricerca più gettonata è “cazzi piccoli“, chiave che, inesorabilmente, porta al post segnalato prima. Solo oggi lo hanno guardato 200 persone.

Beh, insomma, ma cosa sono tutte queste novità? Da che internet è al mondo, il cazzo più cercato su internet è quello di proporzioni bibliche.
Come mai tutto questo mare di persone interessate ai minidotati?
Non è che le nuove generazioni, cresciute a sberle di cazzo sui più vari siti porno, si fanno mille problemi e, nascosti dietro ad un monitor, si chiedono spaventati “avrò il cazzo troppo piccolo?“*.

Ed al proposito, ecco pronta una nuova foto.

Questo ha sbagliato mestiere.
Forse, da uno spogliarellista che si esibisce in un nudo integrale, ci si aspetta qualcosa di più…

*se avete dubbi chiedete pure a me, io di cazzi me ne intendo.
Rispondo in privato 🙂

8 risposte a “Parliamo di cazzi piccoli?”

  1. Vabbeh, photoshop A MANEGO come si dice da ste parti…
    Accidenti, come poterti sottoporre i miei atroci dubbi su quel che Madre Natura (sta scema!) mi ha dato?!

    Comunque anni or sono avevo elaborato una teoria sulla misura di un’erezione. 😳 😳
    Somma l’altezza delle 2 orecchie + lunghezza naso ed ottieni il magico numero.
    Almno, per il sottoscritto vale.
    “Perchè io valgo..” 😆 😆

  2. infatti basta minchie stratosferiche!! retaggi di un’infanzia perbenista e proibizionista.
    ogni tanto un ghiri-ghiri e poi torniamo alle nostre incombenze.
    andranno di moda così adesso: da attaccare al cellulare, pret-a-porter!

  3. Uah ah ah ah ah 😆 😆 😆

    Coraggio massimo, su con la vita.. ad ogni buon conto la foto gaya, fossi in te la oscurerei dietro un link con tanto di avvertimento allo scopo di salvaguardare i tuoi lettori bloggaioli rigorosamente etero.. che saranno pochi ma pure esistono.

    In secundis.. piu’ che esser preoccupato sul fatto che in rete facciano delle ricerche tra le piu’ disparate … piuttosto mi preoccuperei del fatto che il risulato di tali ricerche nanoscopiche punti direttamente sul tuo blog … si sara’ minga sparsa la voce che sei sottodimensionato ?

    Comunque questi ricercatori di termini bloggaroli sono dei dilettanti.

    Quando facevo gli scherzoni con le chiavi di ricerca bislacche ..io riuscivo a produrre risultati molto piu’ fuffaioli.

    Come dimenticare .. tanto per citarne qualcuna, la mitiche chiavi di ricerca :

    Al larvotto del castello piace fare sempre quello

    la mai superata

    Simulatore di culo di kretina

    e per finire un grande classico ( un po volgarotta questa )

    sellino della bicicletta infilato su per il culo

    Tutte chiavi di ricerca perfettamente funzionanti che puntano direttamente su codesto blog, provare per credere. 😎

    Isaak

    😀 😀 😀

  4. Larvottino.
    mi duole darti questa pessima notizia ma la foto è stra-ritoccata (al ribasso, ovviamente), anche se il tizio in questione non ha esattamente un pitone… 😀
    Datti un’occhiatina al sito http://www.partyhardcore” e…buona caccia!!! 😉

    Jock

    PS: chi cerca, trova… 😉

I commenti sono chiusi