Dumb Silicon Girls – Troia (con lo zebrato poi sembro una…)

Quando uno è a casa che non ha un cazzo da fare e non ha voglia di fare le pulizie, poi finisce che si inventa i modi più strani per passare il tempo.
Tipo preparare la parodia del brano di Loredana Errore e Loredana Bertè “Cattiva”, cambiandogli il testo con uno stupido e volgare e trasformandola in “Troia (con lo zebrato poi sembro una…)“.
Ed una volta trovato un nome adatto a questo inutile progetto musicale, ecco pronta la canzone.

Chiedo anticipatamente scusa alle Loredane per avergli rovinato la loro canzone che a me, incredibilmente, piace un casino 🙂


Dumb Silicon Girls – Troia (con lo zebrato poi sembro una…)

Figa
vorrei esser più figa
avere un bel vestito
coperto di paillette
Figa
vorrei trovare un trucco
per esaltar lo sguardo
ma senza photoshop
Figa
a volte non mi sento
figa
sono un po’ cessa dentro
figa
una lipo di qua
silicone di là
che mi gonfia un po’ la tetta e volume le dà
sai che voglio di più
di una french manicure
ci vorrebbe un po’ di botox che mi tira sù
ed ai tacchi lo sai
io poi aggiungerei
il vestito Just Cavalli dei saldi all’outelt
che ha quella fantasia
un po’ zia un po’ pia
anche se con lol zebrato poi
sembro una troia
troia… troia… troia…
Figa
calchiamo bene il trucco
copriamo queste occhiaie
che non finiscon mai

Figa
adesso cambio i tacchi
figa
proviamo con le zeppe
figa
una lipo di qua
silicone di là
che mi gonfia un po’ la tetta e volume le dà
sai che voglio di più
di una french manicure
ci vorrebbe un po’ di botox che mi tira sù
ed ai tacchi lo sai
io poi aggiungerei
quel vestito Just Cavalli dei saldi all’outelt
che ha quella fantasia
un po’ zia un po’ pia
anche se col lopardato poi
sembro una troia
troia… troia… troia…
ci vorrebbe un po’ di botox che mi tira sù
botox!

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

15 thoughts on “Dumb Silicon Girls – Troia (con lo zebrato poi sembro una…)”

  1. “[…]quella fantasia un po’ zia un po’ pia”

    Siamo a livelli quasi de-andreiani!

    Adoro!

    Lorenzo, TV

  2. L’ho sempre detto massimo che te sei sprecato ad affettar salumi
    .. dovevi fare studi artistici ed intraprendere la strada del
    cabaret… a te pippo franco ti fa una pippa…. scusa il gioco di parole. 😎

    Una domanda pero’ sorge spontanea… ma hai messo insieme codesta
    canzone tutto da solo .. anche il coro etc.. sei sempre tu !? Ma come
    cavolo farai.. dico io .. come accidenti fai a creare codesti pezzi
    mirabolanti.. boh.. te mi sa che spendi tutto lo stipendio da salumaio in prodotti audio, mixer, macchine per lo sbirignaus e tastiere elettroniche… sei proprio un simpatico larvottone !

    😀 😀 😀

    1. Mo grazie (nonostante a me Pippo Franco sia simpatico come la diarrea che ti raggiunge in centro alla domenica pomeriggio quando tutti i bar sono chiusi).

      Beh, farla non è stato difficile.
      La base è quella del karaoke, non mi sono sbattuto troppo a risuonarla, la voce invece sì, è tutta mia, canto e coretti, ed ho fatto tutto con il Garage Band, programma preinstallato su tutti i Mac 🙂

      1. ..ho fatto tutto con il Garage Band, programma preinstallato su tutti i MAC

        Ecco … appunto… 💡
        I am just a plain boring PC user

        http://www.youtube.com/watch?v=WP9tkpMRD9s

        Ma come fai con tutte le altre applicazioni “non-fuffaiole”
        tipo elaborazione testi.. excel.. access… powerpoint .. etc .. se qualcuno ti passa un file DOC .. puoi aprirlo, editarlo e mantenere la compatibilita’ con il formato pc Microsoft senza problemi ?

  3. la parola troia era molto compiaciuta e sfumata, ma 🙄 forse per rendere più commercial la canzone potevi dire sgualdrina o altri sinonimi

Comments are closed.