Tecnologia

Pensavo ai cellulari moderni, supercostosi, con lenti fotografiche fenomenali che, grazie a sofisticate elaborazioni digitali, trasformano vivide foto in immagini che sembrano fatte con macchine di plastica usa e getta e che come suoneria hanno il trillo di un vecchio telefono.
C’è qualcosa di strano e contorto in tutto questo.

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

13 thoughts on “Tecnologia”

  1. E’ una cosa che non capisco nemmeno io. Tutti con l’iPhone e il trillo del telefono a disco. Che fanno foto stile pinhole camera. Ci caricano i videogiochi anni ’80. Molto spesso sono persone che non hanno neanche mai visto i veri apparecchi in grado di svolgere SOLO quella funzione: non hanno mai toccato un telefono in bachelite (probabilmente gli verrebbe un eritema solo a guardarlo), non si sono mai interfacciati con un cabinet e pensano che “lomo” sia solo il nome “dell’effettino dell’app”. Per gli altri è solo nostalgia.
    L’unica “vera” comodità è che hai tutto in un solo apparecchio.

    1. Guarda, io adesso ho un Galaxy Next, quindi android, ma sarò sincero, se decidessi di passare all’iPhone sarebbe sono per quei programmini di foto effetto vintage, tipo Hipstamatic oppure LemeLeme.
      Pazzo?
      Certo!

      ps
      La suoneria del mio cell è un vecchio trillo 😀

      ps2
      Io i videogiochi anni 80, le vecchie macchine fotografiche etc, li ho vissuti e sì, per me gioca l’effetto nostalgia.
      E sì, la vera comodità è avere tutto in uno 😀

  2. Per quel che riguarda gli smarphone della Samsung Galaxy… suggerisco in assoluto il GALAXY S II. 😎

    La suoneria del telefono (per me) DEVE ESSERE tecnologica senza troppi fronzoli. Un telefono che suona con la suoneria del telefono a muro di legno di nonna papera mi fa senso… non ho mai capito le persone che mettono le suonerie “antiche” su di un telefono GSM.

    Per quel che riguarda l’ all-in-one .. su di un telefono non e’ propriamente la cosa fondamentale … piuttosto una bella stampante-scanner-copiatrice-fax ( ultimi modelli HP o EPSON ) ha un suo perche’ … quello si !

    😀 😀 😀

    1. Alor,
      la stampante multifunzione ce l’ho, ho una HP che funziona bene 🙂
      Per il telefono sì, quello non sembra male, io ho la versione da poveraccio e mi piace, l’unico neo, cazzo, è la batteria, dura il tempo di un peto nel vento 🙁

  3. Larvy, se posso abbassare un attimino il livello della conversazione (perchè per me è già troppo seria), vorrei solo dirti che, sul mio iPhone, vorrei due cose che non ho: 1) il tuo numero di telefono, 2) le tue foto di nudo (poi se sono fatte con Hipstaminchia non me ne frega niente).

    Un bacino sul tuo capoccino :*

  4. Considerando che iPhone e Android oramai si somigliano tanto, ho usato iPhone nel mio precedente commento per fare una metonimia…
    – Comunque: uno smartphone ha una batteria che dura poco perchè deve fare tante cose tutte assieme. Potrei anche elencartele, ma per fare prima basti pensare che è praticamente come tenere in tasca un computer fine anni 90. L’importante è arrivare a fine giornata.
    – Sul mio GSM ho una suoneria “retrò”: Il theme di supermario 😀
    – Hipstaminchia, amo questa storpiatura! Bimbosottaceto, te la frego.
    – Il Samsung Galaxy SII è un gran bel terminale, peccato che costa un rene. Io ho un Optimus One da 200 euro, modificato fino ai peli del buco del c**o e mi da le stesse prestazioni di un Glaxy S 😀 (Il bello di Android è che puoi pasticciare con il sistema, un po’ come linux sui computer, ma più facile).
    – I programmi per fare gli effettini fotografici ci sono anche per Android: Hai provato ad andare sul market a guardare RetroCamera, magic hour of me oppure anche il più famoso e versatile camera360? Meritano!
    Ricordati: Gli iPhone sono per le persone che amano buttare via i soldi. Vuoi una cosa? La paghi. Per Android (per ora) no 😉

    1. Camera 360 dici? adesso controllo.
      Hai ragione, iPhone costa un botto, ma devo dire che, facendo le prove con il mio iPod Touch, lo schermo è molto più responsivo (si dice?), un costoso giocattolino, sicuramente, però tanto carino 🙂

      Per quanto riguarda il Galaxy S sì, costa troppo, così come costa troppo un iPhone per quello che devo fare io.
      L’Optimus One non lo conosco, adesso indago.
      Grazie delle dritte 🙂

      ps
      Ma per modificarlo che cosa devo fare? Io il mio non sono nemmeno riuscito ad aggiornarlo 🙁

  5. ho una domanda sull’ipod… “suona bene”? come sono le cuffie?mai avuto il piacere di ascoltare qualcosa ad un livello di compressione che fosse vagamente accettabile. ricordo quando mi feci regalare il mio primo walkman all’inizio degli anni 90 che avevano tutti un problema… le cuffie non erano mai all’altezza delle capacità del riproduttore… così, le cambiai subito… bei tempi quando giravo con il mio archetto sony su quel meraviglioso muletto toshiba…
    Subito prima dell’avvento degli mp3 credo fosse il 96 mi comprai un walkman fighizzimo della panasonic, niente tastoni meccanici, batteria al litio o forse nickel-cadmio non ricordo… comandi avanti e indietro anche sul cavo della cuffia ma anche li… infilando una cuffia seria era tutta un’altra storia.
    (pipì stop)
    Visto che oggi sono in vena…
    A proposito di cellulari… il mio primo gsm era un philips genei db…
    (1998) ne sento ancora la mancanza… tasti comodi, display che si vedeva in ogni condizione di luce, quel meraviglioso Beep dei messaggi che senza far troppo rumore o dar fastidio si sentiva sempre, anche in mezzo al traffico. Idem per la suoneria… un personalissimo beep BEEP B E E P, che mi distingueva in mezzo al nokia tune o alle prime piezo-musichine.
    Di li in poi vennero le suonerie polifoniche che in una stanza di casa ti assordano, all’aperto o in un centro commerciale non le senti, i display a colori che all’aperto non si leggono e toni dei messaggi così orrendi che ho smesso di scriveli per non riceverne.
    PS si… la suoneria da discofono mi piacerebbe in effetti ma poi mio padre ogni volta si confonderebbe (anche se ormai in casa c’è il sirio da molti anni).
    Posso però sfogarmi? Posso lanciare maledizioni, squaraus, dermatiti, allergie, ginocchio della lavandaia e anche un po di alluce valgo a chi ha deciso che i monitor dei pc devono essere in 16:9 o quello che è?… perchè!!!!!!!!!! PERCHE””’
    l’uomo legge in verticale… da sempre.. il web è studiato per il 4:3 o giù di li… e ora abbiamo siti galattici con… metà dello spazio sprecato perchè a destra e a sinistra non c’è niente.. a me è venuto un callo sull’indice a forza di scrollare.
    Sui portatili poi è il delirio… io lo uso per tutto tranne che per guardare i film… ok qualche pornino ognitanto ma sono tutti in4:3
    e sempre in tema… cavolo le tv di adesso si vedono davvero da schifo (salvo spendere + del mio stipendio e non mi sembra il caso visto che la uso solo per vedere le desperate e poco altro)

    ciarea.

    PS sono l’unica persona al mondo che non riesce ad utilizzare itunes per caricare musica e foto su ipod/phone (ci ho provato una volta su quello di un amico… mi sono arreso… ho fatto prima a imparare a usacchiare ubuntu)

    1. Ma no, tranquillo, anzi… 🙂
      Allora, l’iPod suona bene (io ho sia il touch che il nano), però devo ammettere che con le cuffie sennheiser che mi hanno regalato due miei amici, il risultato è superiore.
      Poi non so a cosa sei abituato tu e che genere ascolti 🙂

      I vecchi cellulari dici?
      Sì, anche io su molte cose li preferivo.
      Quello che ho amato di più era un Siemens c35i
      Acustica perfetta, suono nitido, un T9 fenomenale, batteria di lunga durata, insomma tutto.
      Poi, certo, gli smartphone non dico che sono indispensabili, forse nulla lo è, però diciamo che rendono certe cose molto più facili 😀

      Scaricare musica con iTines è molto facile, come hai fatto a non riuscire? 🙂

      Un baZino

Comments are closed.