Le macchine senza culo

Qualcuno sa spiegarmi, in maniera convincente, perche’ lo stesso modello di macchina in Italia ha una forma diversa da quella che ha in America?
Ed inoltre, perche’ alcune macchine in Italia sono senza culo ed invece in America ce l’hanno?
E se uno volesse un modello di macchina venduto in America? S’attacca?

La macchina che mi hanno dato in affitto e’ una Hyundai Accent (modello vecchio), io me ne sono innamorato, merdosissimo cambio automatico a parte ovviamente, ma quando ho fatto una ricerca online per vedere quanto costa, ho scoperto che sul sito italiano non c’e’. Tra parentesi qui in America la porti a casa con 12000 euro.

Ed ancora, chi siamo? Da dove veniamo? Dove cazzo stiamo andando? 🙂

Published by

Have thoughts to share?

Write your response

3 thoughts on “Le macchine senza culo”

  1. Immagino siano questioni di gusti e di marketing, che là negli Usa piacciono le berlinone e quindi la macchina tendenzialmente è una tre volumi, mentre qui da noi non vanno poi tanto e quindi fanno la versione hatcback… Ma in realtà non l’ho mai capito nemmeno io!!

  2. Guarda, per me vale l’esatto contrario. La Ford Kuga è bellissima, ed anche il Rav4 europeo, qui entrambi i modelli non sono disponibili. E non mi spiego perché debbano fare questa distinzione…

  3. se ti può consolare, nel 2003 a sharm el sheik ho noleggiato una CLIO con il culo….molto più figa di quella in giro per l’italia…e se hai mai visto qualche episodio di xfiles, vedrai un sacco di macchine mai arrivate in italia…
    (ps trovato quello che cercavi? 🙂 😆 😆 😆 )

Comments are closed.